Martedì, 23 Luglio 2024
Centro storico

Corso Mazzini, Zattini (Ascom): "Giusta la lamentela dei commercianti. Chiediamo un incontro con l’assessore Bartolini"

Così il direttore di Ascom-Confcommercio Alberto Zattini dopo che i commercianti di corso Mazzini hanno richiesto interventi dopo la rissa avvenuta pochi giorni fa all'intersezione con piazza Saffi

"Terminata la campagna elettorale, assegnate le deleghe all'assessore Luca Bartolini, che si occuperà di sicurezza e polizia locale, persona che ben conosciamo per le sue spiccate capacità personali e professionali, ora vogliamo riprendere il dialogo interrotto prima delle elezioni. Il tema della sicurezza è centrale del quale Ascom si occupa da anni. Riprendiamo il dialogo e la condivisione, per capire quale è la situazione reale in corso Mazzini". Così il direttore di Ascom-Confcommercio Alberto Zattini dopo che i commercianti di corso Mazzini hanno richiesto interventi dopo la rissa avvenuta pochi giorni fa all'intersezione con piazza Saffi.

"In buona sostanza Ascom chiede un incontro con Bartolini per confrontarci sul tema. Riteniamo che il dialogo possa portare a qualcosa di concreto". Viene ribadito "l'apprezzamento verso il vicesindaco - continua Zattini -. La lettera dei commercianti di corso Mazzini fa emergere la preoccupazione di chi nell'area lavora ogni giorno". E ancora: "In luglio arriverà il G7 a Forlì. Evitiamo di dare all'opinione pubblica l'idea di una città insicura, nella quale le risse e i disordini sono all'ordine del giorno. Iniziamo subito il lavoro di confronto per capire, tutti insieme, come arginare il fenomeno".

Leggi le notizie di ForlìToday su WhatsApp

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Mazzini, Zattini (Ascom): "Giusta la lamentela dei commercianti. Chiediamo un incontro con l’assessore Bartolini"
ForlìToday è in caricamento