menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La sua tempra è più forte del virus: a 94 anni sconfigge il covid e torna a casa a fare la sfoglia

La sua tempra e la sua voglia di vivere hanno avuto la meglio contro l’aggressività del virus che si è dovuto arrendere alla tenacia dell’arzilla novantaquattrenne

Ha lottato contro il Covid e lo ha sconfitto. La signora Maria Buscherini, classe 1927, civitellese doc, è tornata finalmente a casa, nella frazione di Cigno, dopo due settimane passate sotto osservazione al Morgagni – Pierantoni e altri sette giorni in una struttura di degenza nel Comune di Forlimpopoli. La sua tempra e la sua voglia di vivere hanno avuto la meglio contro l’aggressività del virus che si è dovuto arrendere alla tenacia dell’arzilla novantaquattrenne. "Bentornata cara Maria, la nostra comunità è orgogliosa di averti come esempio", sono le parole del sindaco Claudio Milandri.

"A titolo personale e a nome di tutta l’Amministrazione civitellese ringrazio la signora Buscherini per la prova di forza che ha saputo dimostrare nella lotta contro il Covid. Nonostante l’età, il virus si è dovuto arrendere alla tempra e al genuino vigore che da sempre la contraddistinguono - prosegue il primo cittadino -. Vederla ritornare a casa, dopo aver contratto il virus, averci convissuto a lungo e infine averlo sconfitto, rappresenta una luce di speranza nella guerra silenziosa ma spietata contro il Covid in cui i nostri anziani, nove volte su dieci, pagano il prezzo più alto".

Maria Buscherini-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento