menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19, terzo giorno consecutivo nel Forlivese senza nuovi casi. Altri 15 guariti

E' quanto emerge dal bollettino diramato dalla Prefettura di Forlì-Cesena ed aggiornato a martedì pomeriggio

Nessun nuovo caso di covid-19 nella provincia di Forlì-Cesena. E' quanto emerge dal bollettino diramato dalla Prefettura di Forlì-Cesena ed aggiornato a martedì pomeriggio. I casi totali in provincia dall'inizio della pandemia sono 1725, dato stabile da domenica e che comprende 188 morti, 1244 guariti, 58 ricoverati con sintomi e 235 positivi in isolamento domiciliare. Al conteggio di coloro che hanno sconfitto la malattia se ne aggiungono altri 21.

Nel Forlivese i positivi sono 157, 24 dei quali ricoverati e 133 in isolamento domiciliare. Sono 15 i guariti in più rispetto al precedente bollettino, con il totale aggiornato a 679. I morti sono invece 108. Dall'inizio dell'emergenza i casi sono stati 944. A Forlì i positivi sono 112, 17 dei quali ricoverati con sintomi e 95 in isolamento domiciliare. Questa la distribuzione dei casi positivi a martedì pomeriggio: 4 a Bertinoro, uno a Castrocaro, uno Dovadola, 10 a Forlimpopoli, 16 a Meldola, tre a Predappio, nove a Rocca San Casciano e uno a Tredozio. A quota zero sono Civitella, Galeata, Modigliana, Portico, Premilcuore e Santa Sofia.

Questa la situazione dei guariti: 400 a Forlì, 52 a Bertinoro, 14 a Castrocaro, 13 a Civitella, sette Dovadola, 59 a Forlimpopoli, quattro a Galeata, 63 a Meldola, uno a Modigliana, tre a Portico, 21 a Predappio, due a Premilcuore, 38 a Rocca San Casciano e due a Santa Sofia. Le vittime sono invece 68 a Forlì, due a Bertinoro, uno a Civitella, 14 a Forlimpopoli, nove a Meldola, sette a Predappio e sei a Rocca San Casciano.

"Zero positivi e zero decessi è una notizia che ci fa ben sperare per il prossimo futuro, ma che in nessun caso deve farci abbassare la guardia - afferma il sindaco Gian Luca Zattini-. Dobbiamo continuare a essere responsabili per sconfiggere, una volta per tutte, questo virus ostile e silenzioso". Nel Cesenate i positivi sono 136, 34 dei quali ricoverati. I guariti sono passati da 559 a 565. Resta stabile a 80 il numero di decessi. Dall'inizio dell'emergenza i casi sono stati 781.

La situazione in Emilia Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 27.611 casi di positività, 24 in più rispetto a lunedì. 3.673 i tamponi effettuati, che raggiungono così complessivamente quota 297.854. Le nuove guarigioni sono 229 (19.389 in totale), mentre continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi che a martedì sono scesi a 4.146 (-213). Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 3.573, -190 rispetto a ieri. I pazienti in terapia intensiva sono 80 (-2). Diminuiscono anche quelli ricoverati negli altri reparti Covid, scesi a 493 (-21).

Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 19.389 (+229): 1.237 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 18.152 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi. Purtroppo, si registrano 8 nuovi decessi: 6 uomini e 2 donne. Complessivamente, in Emilia-Romagna sono arrivati a 4.076. I nuovi decessi riguardano 1 residente nella provincia di Modena, 5 in provincia di Bologna (nessuno nell’imolese) e una in quella di Ferrara. Nessun decesso tra i residenti nelle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Ravenna, Rimini e da fuori regione. 

Questi i casi di positività sul territorio, che invece si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.465 a Piacenza (1 in più rispetto a lunedì), 3.478 a Parma (nessuno in più), 4.933 a Reggio Emilia (4 casi in più), 3.899  a Modena (2 in più), 4.573 a Bologna (9 in più); 393 le positività registrate a Imola (1 caso in più), 986 a Ferrara (nessuno in più). In Romagna i casi di positività hanno raggiunto quota 4.884 (7 in più), di cui 1.023 a Ravenna (3 casi in più) e 2.142 a Rimini (4 in più).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento