menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, altri 3 decessi nel Forlivese, più di mille positivi attivi. Quarantena in due scuole materne

Attualmente nel Forlivese ci sono 59 ricoverati, di cui 6 in Terapia intensiva. Altri 1.061 positivi attivi si trovano in isolamento domiciliare

Tre decessi nel Forlivese: è il bilancio dell'ultimo aggiornamento, quello di lunedì pomeriggio, sull'andamento dell'epidemia di Coronavirus. Si tratta di due uomini di Forlì, un 75enne e un 90enne, oltre che una donna di Forlimpopoli di 82 anni. Altri due decessi di registrano nel territorio cesenate, per quanto riguarda il dato provinciale, che ammonta a 5 morti comunicati nelle ultime 24 ore. Un'altra morte, ancora non inserita nelle statistiche ufficiali, è avvenuta lunedì pomeriggio, con la morte di un bertinorese di 82 anni. I nuovi positivi nella provincia di Forlì-Cesena sono 133, mentre 101 le guarigioni. Un'altra morte 

Nel Forlivese i nuovi positivi sono stati riscontrati nei comuni di Bertinoro (3), Castrocaro (1), Civitella (1), Forlì (40), Galeata (1), Meldola (2), Predappio (2), Santa Sofia (1), più uno fuori territorio provinciale, per un totale di 52 nuovi contagiati nel Forlivese. Attualmente nel Forlivese ci sono 59 ricoverati, di cui 6 in Terapia intensiva. Altri 1.061 positivi attivi si trovano in isolamento domiciliare, mentre i guariti dall'inizio dell'epidemia sono stati 3.622. I decessi nel territorio di Forlì e dei suoi comuni del comprensorio ammontano a 150. 

La situazione nelle scuole

L'Igiene Pubblica è intervenuta in diverse scuole della città a seguito di positività tra gli alunni. Alla 'Nave' è stata istituita una quarantena di una classe della scuola dell'infanzia e la misura del tampone di controllo per un'altra classe della primaria. Tamponi di controllo anche in una classe alla scuola media Palmezzano. Stessa misura per una classe dell'elementare 'Anello Rivalti'. Alla scuola dell'Infanzia di Vecchiazzano, invece, è stata presa la misura della quarantena. Tamponi di controllo anche in una classe della 'Dante Alighieri', della media 'Mercuriale' ed infine nella scuola superiore 'Saffi-Alberti'.


Così in Emilia-Romagna 

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 135.651 casi di positività, 1.891 in più rispetto a domenica, su un totale di 9.865 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 19,2%. Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 1.068 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 518 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 688 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 46,5 anni.

Sui 1.068 asintomatici, 599 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 83 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 25 con gli screening sierologici, 18 tramite i test pre-ricovero. Per 343 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica. La situazione dei contagi nelle province vede Modena con 414 nuovi casi, Bologna (276), Reggio Emilia (227), Ravenna (219), Rimini (193), Parma (149), Piacenza (118), Ferrara (103), quindi i territori di Cesena (81), Imola (59) e Forlì (52).

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 9.865 tamponi, per un totale di 2.232.336. A questi si aggiungono anche 1.124 test sierologici e 327 tamponi rapidi effettuati da domenica. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 519 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 59.951. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 69.481 (+1.315 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 66.437 (+1.248), il 95,6% del totale dei casi attivi. Purtroppo, si registrano 57 nuovi decessi in tutta la Regione. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 6.219. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 239 (-2 rispetto a domenica), 2.805 quelli negli altri reparti Covid (+69).
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento