Venerdì, 19 Luglio 2024
Coronavirus, l'evoluzione

Covid, il punto settimanale sulla diffusione del virus: 4 morti in provincia, oltre 700 casi nel Forlivese

"I dati - viene spiegato dalla Regione - si riferiscono a 7 giorni e sono aggiornati alle 10 del giovedì, anche in questo caso conformemente a quanto avviene a livello nazionale; quindi, la settimana considerata va dal 4 novembre al 10 novembre"

Ha inizio l'informativa settimanale sull’andamento dell’epidemia Covid-19 in Emilia-Romagna, che sarà comunicata dalla Regione tutti i venerdì come avviene per quello nazionale del ministero della Salute. "I dati - viene spiegato dalla Regione - si riferiscono a 7 giorni e sono aggiornati alle 10 del giovedì, anche in questo caso conformemente a quanto avviene a livello nazionale; quindi, la settimana considerata va dal 4 novembre al 10 novembre, e viene messa a confronto con quella precedente. Con una scelta che conferma la trasparenza nella fruibilità dei dati, come fatto dall'inizio della pandemia, per continuare a garantire l’aggiornamento quotidiano la Regione ha messo a punto il sito https://regioneer.it/bollettino-covid online, dove possono essere consultati i dati aggiornati ogni giorno alle 15. In particolare, si può vedere il numero dei tamponi eseguiti (distinti tra molecolari e antigenici), la sintesi dei casi (casi positivi, deceduti, guariti e casi attivi); i ricoveri in terapia intensiva e nei reparti ordinari Covid e le persone in isolamento domiciliare (per questi ultimi, con la percentuale rispetto ai casi attivi complessivi); la distribuzione territoriale dei casi per Ausl di diagnosi e la distribuzione territoriale dei ricoveri in terapia intensiva, sempre per Ausl di diagnosi; per tutti questi dati viene anche riportata la variazione rispetto al giorno precedente. Infine, la distribuzione dei decessi per provincia di domicilio-residenza".

I dati settimanali

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.981.780 casi di positività, 15.626 in più rispetto alla settimana precedente, su un totale di 79.778 tamponi eseguiti negli ultimi 7 giorni, di cui 34.746 molecolari e 45.032 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 19,6%. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 29 (-4 rispetto alla settimana precedente, -12,1%). Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.124 (-57 rispetto alla settimana precedente, -4.8%).  Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 3 a Parma (+3 rispetto alla settimana precedente); 3 a Reggio Emilia (invariato); 2 a Modena (-2); 10 a Bologna (-3); 6 a Ferrara (invariato); 2 a Ravenna (-2); 1 a Forlì (invariato); 1 a Cesena (+1) 1 a Rimini (invariato). Nessun ricovero a Piacenza (- 1 rispetto alla settimana precedente) e a Imola (invariato).

Contagi

L’età media dei nuovi positivi è di 53,2 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 2.921 nuovi casi nell’ultima settimana (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 402.381), seguita da Reggio Emilia (2.125 su 226.165) e Modena (2.117 su 299.872); poi Parma (1.845 su 169.830), Ferrara (1.514 su 143.727) e Ravenna (1.215 su 187.418); quindi Piacenza (993 su 104.311), Rimini (939 su 183.960), Forlì (752 su 92.352) e Cesena (720 su 111.029); infine il Circondario imolese, con 485 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 60.735. I casi attivi, cioè i malati effettivi a venerdì sono 28.613 (-2.703). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 27.460 (-2.642), il 96% del totale dei casi attivi. Le persone complessivamente guarite sono 18.275 in più, mentre sono 53 i decessim quattro nella provincia di Forlì-Cesena. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 18.333.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, il punto settimanale sulla diffusione del virus: 4 morti in provincia, oltre 700 casi nel Forlivese
ForlìToday è in caricamento