Cronaca

Covid, l'aggiornamento del sindaco sulla 'Drudi': "Diversi decessi, ma ci sono i primi due guariti"

"Con molto dispiacere esprimo a tutti i famigliari che hanno perso il loro caro un profondo cordoglio da parte di tutta l’Amministrazione Comunale"

Nel comune di Meldola risultano clinicamente guariti 31 cittadini mentre 44 sono stati i nuovi casi rilevati. Complessivamente sul territorio comunale si registrano 114 casi di positività (la settimana scorsa erano 101) di cui 6 in ospedale e 108 al domicilio. E' il bollettino che diffonde il sindaco di Meldola Roberto Cavallucci. Lunedì presso la casa di Riposo Drudi sono stati effettuati nuovamente i tamponi a tutti gli ospiti ed a tutto il personale e sono state rinvenute 12 nuove positività (11 ospiti e 1 operatore), diversi sono i decessi sia in ospedale che in struttura.

"Con molto dispiacere esprimo a tutti i famigliari che hanno perso il loro caro un profondo cordoglio da parte di tutta l’Amministrazione Comunale. In questa difficilissima situazione abbiamo anche una buona notizia; due ospiti positivi al tampone del 10 gennaio sono guariti. La situazione alla Drudi, che vede 60 ospiti positivi, continua ad essere monitorata da AUSL che ha organizzato una supervisione quotidiana. In struttura è attiva la presenza tutti i giorni di personale medico del Nucleo Assistenza Territoriale coadiuvato da personale dell’ Unità Operativa Geriatria di Forlì. Sono inoltre stati identificati due medici di struttura come medici dei Nuclei Covid al fine di sostenere la continuità assistenziale e la comunicazione con i famigliari dei pazienti positivi all’infezione Covid ricoverati presso i nuclei. Per gli ospiti non covid il gestore effettua videochiamate ai famigliari e fornisce agli stessi le informazioni di tipo assistenziale", spiega Cavallucci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, l'aggiornamento del sindaco sulla 'Drudi': "Diversi decessi, ma ci sono i primi due guariti"

ForlìToday è in caricamento