menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crollo in biblioteca, "tante polemiche e pochi atti di solidarietà"

E' quanto scrivono in una lettera Andrea Cristiani (Presidente del Centro Interuniversitario per lo Studio del Classicismo) e Paolo Rambelli (Presidente dell’Istituto Musicale “A. Masini” di Forlì).

"A fine novembre è crollato il controsoffitto di una sala del Fondo Piancastelli a Palazzo del Merenda. Ne sono seguite numerose motivate polemiche ma pochi atti concreti di solidarietà nei confronti del Fondo e di chi ci lavora, come bibliotecario o come studioso". E' quanto scrivono in una lettera Andrea Cristiani (presidente del Centro Interuniversitario per lo Studio del Classicismo) e Paolo Rambelli (presidente dell’Istituto Musicale “A. Masini”).

Sabato mattina è in programma un convegno nazionale su Dionigi Strocchi, di cui la Piancastelli conserva tanta parte dei manoscritti. Non potendo tenersi presso la biblioteca, la sessione forlivese del convegno (che si aprirà a Faenza venerdì pomeriggio)  si terrà presso Palazzo Sangiorgi, sede dell’Istituto Musicale “A. Masini”, che ha voluto così rendere omaggio anche all’opera di tutela da parte della Piancastelli di preziosi fondi musicali (di Rossini, Corelli, Cirri, Balilla Pratella e tanti altri ancora).

Cristiani e Rambelli concludono: "L’invito è a tutti i forlivesi ad intervenire al convegno, anche per testimoniare in questo modo la loro attenzione e  vicinanza ad un patrimonio cittadino come il Fondo Piancastelli che continua – anche in questo momento di gravissima difficoltà – ad essere un costante elemento di attrazione verso Forlì per studiosi provenienti da tutte le parti del mondo". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento