menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Castrocaro a Imola: gattino sopravvive nel vano motore di un'auto

Il micio è stato recuperato martedì mattina a Imola nel vano motore di un'auto proveniente da Castrocaro Terme

Un gattino è sopravvissuto a un viaggio di 40 chilometri nel cofano di un'auto, senza ustionarsi o cadere rovinosamente sull'asfalto. Il micio è stato recuperato martedì mattina a Imola nel vano motore di un'auto proveniente da Castrocaro Terme. La vicenda è raccontata nella pagina Facebook di "Emergenza Randagi Forlì Odv": "Ha circa 2 mesi ed è sprovvisto di microchip. In questo momento è ricoverato presso il gattile municipale di Imola. Per informazioni, è possibile contattare il 3204457878".

"Emergenza Randagi Forlì" è un’organizzazione di volontariato, animalista e protezionista, nata con l’obiettivo di tutelare la vita e il benessere dei gatti senza casa. Viene gestito un rifugio privato che sorge in via Bassetta in comodato d’uso. Qui i volontari si prendono cura dei mici randagi che vivono in libertà all'interno di colonie feline censite, oppure comunità di gatti nati randagi o abbandonati. 

"È solo grazie a persone di buon cuore, generose, amanti degli animali e desiderose di aiutarli se la nostra Associazione riesce a fare quello che fa per i tanti gatti in difficoltà", viene spiegato su Facebook. Come aiutare l'associazione? "Diventando volontario, venendo in base alle tue disponibilità nella struttura o partecipando ai nostri eventi", viene evidenziato, oppure "adottando un nostro trovatello, adulto o cucciolo, in cerca di una famiglia".

C'è anche la possibilità di adottare a distanza uno dei mici “speciali” che vengono ospitati in rifugio, donare cibo, disinfettante per le pulizie e per uso veterinario, antiparassitari, materiale come cuccette in plastica e trasportini, donare il 5×1000 indicando il codice fiscale dell'organizzazione (CF: 92072930404) sulla dichiarazione dei redditi, facendo un bonifico sul conto bancario Banca Popolare dell’Emilia Romagna – IBAN: IT52M0538713203000001932785 (è necessario indicare l'anagrafica, in modo da usufruire dei benefici fiscali previsti).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento