Da Cristicchi a Bergonzoni: il Teatro Fabbri costretto a cancellare quattro spettacoli

Sono rinviati a data da destinarsi anche "Favole al telefono" de La Piccionaia e "Venere nemica" di Drusilla Foer

A seguito del Dpcm del 24 ottobre "sono sospesi gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali" fino al 24 novembre, sono stati annullati diversi spettacoli in programma al Teatro Diego Fabbri di Forlì.

In particolare sono stati rinviati a data da destinarsi i seguenti appuntamenti: "Esodo" di Simone Cristicchi (previsto per il 29 ottobre), "Trascendi e Sali" di Alessandro Bergonzoni (previsto per il 13 e 14 novembre), "Favole al telefono" de La Piccionaia (Family, previsto per il 15 novembre) e "Venere nemica" di Drusilla Foer (previsto per il 21 novembre).

Le nuove date di programmazione saranno comunicate appena possibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Sciagura in viale dell'Appennino: pedone muore travolto sulle strisce pedonali

  • L'annuncio di Bonaccini: "L'Emilia-Romagna torna "zona gialla" da domenica"

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

Torna su
ForlìToday è in caricamento