Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Dà una spallata all'addetto alla vigilanza e fugge: nei guai per una confezione di gamberetti

L'uomo si era presentato intorno alle 11.30 in un supermercato di via Piolanti

E' finito nei guai per una confezione di gamberetti. Un forlivese di 72 anni è stato denunciato a piede libero sabato mattina dagli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale della Polizia di Stato di Forlì. L'uomo si era presentato intorno alle 11.30 in un supermercato di via Piolanti, attirando su di se le attenzioni dell'addetto alla vigilanza poichè si aggirava tra gli scaffali con fare sospetto. Ad un certo punto si è slacciato la cintura dai calzoni, occultando tra le mutande un articolo.

Giunto alla cassa ha pagato tre oggetti, venendo quindi fermato per esibire l'articolo trafugato. Ma a quel punto ha dato una spallata all'addetto alla sicurezza, allontanandosi in auto. Attraverso le immagini delle telecamere di videosorveglianza, gli uomini della Volante sono riusciti ad identificare l'uomo, risultato proprietario della vettura con la quale si è dato alla fuga.

I poliziotti si sono così presentati a casa del ladro, il quale, dopo un po' di tentennamento, ha confessato quanto fatto, indicando dove si era liberato della refurtiva. Inoltre indossava ancora gli abiti usati al momento del furto. Al termine delle formalità di rito è stato denunciato all'autorità giudiziaria per rapina impropria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà una spallata all'addetto alla vigilanza e fugge: nei guai per una confezione di gamberetti

ForlìToday è in caricamento