rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Salute

Dagli inizi della carriera a oggi: il dottor Andrea Amadori si racconta alla rubrica "Salute Informa"

"E' stata un’occasione per raccontarmi, dagli inizi della mia carriera professionale con il professor Carlo Flamigni, alla mia esperienza con il professor Umberto Veronesi sino ad oggi", racconta

Il dottor Andrea Amadori è stato intervistato da Saverio Ruggeri nel corso della trasmissione "Salute Informa" condotta dal medico scientifico Saverio Ruggeri. "E' stata un’occasione per raccontarmi, dagli inizi della mia carriera professionale con il professor Carlo Flamigni, alla mia esperienza con il professor Umberto Veronesi sino ad oggi. Poter partecipare ad una trasmissione che ha la finalità di incontrare operatori sanitari e parlare di medicina ha rappresentato per me motivo di orgoglio ed un’occasione per esporre le dinamiche onco-ginecologiche della sanità non solo forlivese. La competenza e la cortesia del dottor Ruggero, medico preparato e divulgatore scientifico molto attento alla sanità non solo forlivese, mi hanno fatto sentire a mio agio ed abbiamo parlato di temi delicati e di estrema attualità e di alto spessore medico scientifico, in un incontro particolarmente gradevole ed interessante". 

"Più che una vera e propria intervista, si è trattata di una piacevole chiacchierata tra colleghi-amici, durante la quale abbiamo affrontato in modo leggero (e adatto a tutti gli ascoltatori) temi di estrema attualità in materia di Medicina in genere, di Oncologia Ginecologica e sull’Importanza della Rete di Solidarietà e del supporto delle Associazioni di Pazienti che ho portato a Forlì in particolare con l’Associazione Loto Onlus,  soffermandoci sull’importanza della rete onco-ginecologica che abbiamo realizzato a Forlì - prosegue -. Abbiamo ricordato personaggi illustri nel campo della sanità: professionisti ed amici che per me sono stati fondamentali e un punto di riferimento professionale, uomini illuminati, del calibro del professor Carlo Flamigni, di Umberto Veronesi e ovviamente del professor Dino Amadori, mio padre".

"Ci siamo riproposti di ripetere questa esperienza anche perché tanti ed importanti sono gli argomenti che si possono e che si devono affrontare dal punto di vista ginecologico per il bene di tutte le pazienti - conclude -. Vadano i miei ringraziamenti e complimenti a Saverio e a tutto lo staff di Videoregione per la rubrica di informazione sanitaria che, con professionalità e capacità divulgativa, portano nelle case di tutti i forlivesi e romagnoli, in attesa di poterci nuovamente incontrare". Il video integrale dell’intervista è visibile nel canale di Videoregione nella rubrica “Salute Informa”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dagli inizi della carriera a oggi: il dottor Andrea Amadori si racconta alla rubrica "Salute Informa"

ForlìToday è in caricamento