rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Borse di studio

Dall'azienda un sostegno ai figli dei dipendenti: premiate due neolaureate forlivesi

Sono 23 in totale i giovani meritevoli premiati dall’azienda in tutta Italia

Camst group, azienda italiana del settore della ristorazione e dei facility services, anche quest’anno sostiene i giovani premiando, con un contributo di 1.000 euro ciascuno, 23 studenti figli di dipendenti che si sono laureati con il massimo dei voti. Tra loro sono state anche premiate Francesca Mariani, neolaureata in Giurisprudenza, e Alessia Mariani, neolaureata in Architettura.

“L’azienda, da sempre impegnata nelle politiche a sostegno dei giovani, come ogni anno, vuole dimostrare un sostegno concreto ai figli di dipendenti - sottolinea Francesco Malaguti, presidente di Camst group. – Il contributo, oltre a premiare gli ottimi risultati ottenuti nonostante le difficoltà degli ultimi due anni,  vuole essere uno stimolo per le nuove generazione a impegnarsi anche nella vita professionale, continuando a coltivare il proprio potenziale e mettendolo a servizio della comunità”.

Questo riconoscimento è uno degli interventi di welfare che l’azienda promuove a favore dei propri dipendenti. Tra le altre attività fanno parte del welfare di Camst group anche le convenzioni per gli acquisti, i servizi di people care estesi anche alla famiglia, i programmi per la salute con le visite di prevenzione gratuite, i bandi per il sostegno delle famiglie con figli iscritti all’università o studenti in didattica a distanza, i servizi di orientamento per pratiche amministrative quali la dichiarazione dei redditi e la richiesta di Isee o servizi di patronato.

Francesca Mariani

Nella foto Francesca Mariani

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'azienda un sostegno ai figli dei dipendenti: premiate due neolaureate forlivesi

ForlìToday è in caricamento