rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Territorio / Portico e San Benedetto

Dalla Regione risorse per scuole, strade ed edifici pubblici per Portico e Premilcuore

I contributi saranno erogati in due fasi: una prima quota pari al 50 per cento all’inizio dei lavori, la seconda quota al termine dei lavori, con la trasmissione del certificato del collaudo

Risorse per i Comuni con meno di mille abitanti, per mettere in sicurezza scuole, strade, edifici pubblici, per l’abbattimento delle barriere architettoniche e interventi di efficientamento energetico. Sono 22 in Emilia-Romagna i Comuni che beneficeranno di questa misura, prevista dal Decreto legge 34 del 2019, il Decreto Crescita, che per il 2022 stanzia complessivamente 168 milioni di euro, di cui circa 2 milioni sono arrivati in regione. Nel Forlivese le risorse sono destinate ai comuni di Portico e San Benedetto e Premilcuore.

Ogni piccolo comune dell’Emilia Romagna, quindi, riceverà un importo di oltre 84mila euro. I contributi saranno erogati in due fasi: una prima quota pari al 50 per cento all’inizio dei lavori, la seconda quota al termine dei lavori, con la trasmissione del certificato del collaudo. "Un intervento utile- dichiara l’assessore regionale alla Montagna e alla Programmazione territoriale, Barbara Lori- per sostenere interventi di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile, che va ad aggiungersi agli interventi legati alle politiche messe in campo dalla Regione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Regione risorse per scuole, strade ed edifici pubblici per Portico e Premilcuore

ForlìToday è in caricamento