menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dà in escandescenza negli uffici della Polfer e danneggia gli arredi: denunciato

Questi i risultati conseguiti dalla Polizia Ferroviaria dell’Emilia Romagna in occasione dell’intensificazione dei servizi disposta nel fine settimana appena conclusosi, in concomitanza con il primo esodo estivo

Oltre 700 persone identificate, decine di  bagagli controllati, una persona arrestata ed otto denunciate in stato di libertà per vari reati, 22 veicoli controllati e 10 sanzioni amministrative elevate. Questi i risultati conseguiti dalla Polizia Ferroviaria dell’Emilia Romagna in occasione dell’intensificazione dei servizi disposta nel fine settimana appena conclusosi, in concomitanza con il primo esodo estivo, che ha visto impegnati sull’intero territorio regionale, oltre 190 operatori della Specialità Polizia Ferroviaria sia in uniforme che in abiti civili, che hanno vigilato sulla sicurezza dei viaggiatori presenti nelle principali stazioni ed a bordo dei convogli.  Il personale del Posto di Polizia Ferroviaria di Forlì ha denunciato in stato di libertà il cittadino italiano un 23enne il quale, mentre si trovava all’interno dell’ufficio di Polizia per un controllo dei documenti, dava in escandescenza oltraggiando il personale operante e danneggiando alcune suppellettili. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento