Danneggiata dall'alluvione, Villafranca ha di nuovo la sua palestra pienamente agibile

L'intera frazione – case, strutture pubbliche, aziende - finì sotto oltre mezzo metro d'acqua per la rottura dell'argine del Montone, in un punto oggetto di lavori di manutenzione

E' stata la prima delibera votata dalla nuova giunta Zattini, come atto simbolico di attenzione agli abitanti di Villafranca ed ora – dopo un estate di lavori – è stata ripristinata la palestra del polisportivo “Giulianini” della frazione forlivese. L'alluvione dello scorso maggio aveva seriamente danneggiato il parquet della palestra, con l'ingresso dell'acqua nella struttura. L'intera frazione – case, strutture pubbliche, aziende - finì sotto oltre mezzo metro d'acqua per la rottura dell'argine del Montone, in un punto oggetto di lavori di manutenzione, durante la piena del fiume.

I lavori per 180mila euro sono stati approvati a fine giugno e circa quattro mesi dopo la palestra, che serve le scuole adiacenti la mattina e le polisportive di pomeriggio, ha il nuovo parquet. I lavori hanno riportato un ritardo di circa due settimane, in quanto togliendo il vecchio parquet si è trovata dell'acqua ed è stato necessario che si asciugasse il fondo. I lavori hanno riguardato anche il tetto, da cui c'erano infiltrazioni d'acqua, al fine anche di tutelare il nuovo pavimento. 

“E' stata la prima delibera approvata dalla nuova giunta, in quanto con l'arrivo dell'inverno non volevamo che si aggiungesse il disagio per le famiglie di Villafranca di dover far spostare i ragazzi a Forlì per fare attività sportiva”, spiega l'assessore al Bilancio Vittorio Cicognani. “In due mesi abbiamo riconsegnato a cittadini di Villafranca la palestra, completamente ristrutturata. Un parquet di ultima generazione dove le scuole, le associazioni sportive forlivesi e gli sportivi in generale potranno allenarsi nuovamente”, commenta da parte sua il vicesindaco Daniele Mezzacapo.

"I lavori di fatto sono durati due mesi, e sono stati realizzati a tempo di record se si tiene conto che in mezzo c'era anche agosto. Villafranca ora ha di nuovo una bella palestra. In primavera effettueremo altri lavori sugli spogliatoi e su locali comuni ad uso delle associazioni sportive, una parte del piano da 7 milioni di euro che abbiamo già annunciato per la riqualificazione degli impianti sportivi", conclude Mezzacapo, che ha anche la delega allo Sport.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Sciagura in viale dell'Appennino: pedone muore travolto sulle strisce pedonali

  • L'annuncio di Bonaccini: "L'Emilia-Romagna torna "zona gialla" da domenica"

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

Torna su
ForlìToday è in caricamento