Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Forlimpopoli

Debutta "Searching for Italy", la serie tv firmata dall’attore Stanley Tucci: nella terza puntata Forlimpopoli

A Forlimpopoli si attende con particolare trepidazione la terza puntata, dedicata all’Emilia Romagna e girata a Rimini, Bologna e nella citta artusiana, in Casa Artusi

Dal 20 giugno sarà finalmente visibile anche in Italia (e nel resto d’Europa) la serie tv “Searching for Italy”, in cui il celebre attore e regista americano Stanley Tucci guida gli spettatori alla scoperta delle eccellenze gastronomiche della Penisola; una delle tappe è stata girata a Casa Artusi. Domenica alle 13 su Cnn International (canale 526 della piattaforma Sky) andrà in onda la prima puntata, con repliche in giornata alle 17 e alle 20 e mercoledì con gli stessi orari. Le rimanenti puntate saranno trasmesse nelle domeniche successive con gli stessi orari.

Ideata e condotta da Tucci, che celebra così le sue origini italiane e la sua grande passione per la cucina (ha firmato anche alcuni libri di ricette), la serie è un vero e proprio viaggio alla scoperta dei sapori, profumi, personaggi della tradizione enogastronomica italiana. Trasmessa negli Stati Uniti all’inizio dell’anno, ha riscosso un grande successo tanto da indurre la Cnn a mettere in cantiere una seconda stagione, le cui riprese inizieranno in autunno. A Forlimpopoli si attende con particolare trepidazione la terza puntata, dedicata all’Emilia Romagna e girata a Rimini, Bologna e nella citta artusiana, in Casa Artusi.

Qui le telecamere della Cnn hanno curiosato nella biblioteca e nella scuola di cucina, dove era in corso un laboratorio sulla sfoglia  tirata al matterello, realizzato in collaborazione con l’associazione delle Mariette. Poi è toccato alla ‘marietta’ Barbara, che ha aperto le porte della sua casa per mostrare come si preparano le tagliatelle e il  ragù alla bolognese, secondo la ricetta n. 87 del celebre manuale. Risultato? Amore a prima vista! Vedere per credere...

“Non vediamo l’ora di vedere la ‘nostra’ puntata - conferma la presidente di Casa Artusi Laila Tentoni - e di rivivere il piacevole incontro con Stanley Tucci, che si è rivelato gentile, disponibile,  molto competente e  appassionato di  cucina italiana. Negli Usa la trasmissione è stata vista da milioni di persone, a cui se ne aggiungeranno molti altri con la messa in onda sul canale International. Per Casa Artusi e Forlimpopoli è un palcoscenico straordinario per far conoscere al pubblico internazionale il bello e il buono della cucina italiana, in nome dell'illustre Romagnolo, Pellegrino Artusi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Debutta "Searching for Italy", la serie tv firmata dall’attore Stanley Tucci: nella terza puntata Forlimpopoli

ForlìToday è in caricamento