Decreto regolarizzazione, manifestazione in Piazzetta della Misura

Mercoledì è prevista alle 18 una manifestazione in piazza Ordelaffi davanti alla Prefettura

La rete romagnola per la regolarizzazione ha manifestato lunedì sera in Piazzetta della Misura sul tema del decreto sulla regolarizzazione, che verrà trasformato in legge entro il 18 luglio, data di scadenza dei 60 giorni. Mercoledì è prevista alle 18 una manifestazione in piazza Ordelaffi davanti alla Prefettura. La protesta riguarda l'applicazione dei provvedimenti di sanatoria per i migranti, approvati come misure di urgenza nel periodo dell'epidemia di Covid. "Mercoledì scorso siamo già scesi in piazza numerosi per far sentire la nostra voce contro una sanatoria poco coraggiosa e discriminatoria e per denunciare il comportamento a nostro parere poco collaborativo della Questura e Prefettura di Forlì: continueremo a fare sentire la nostra voce fino a che non otterremo chiarezza, condivisione delle procedure e dialogo collaborativo", spiegano i promotori dell'iniziativa. "Chiediamo con assoluta fermezza e determinazione che la Prefettura e la Questura forniscano risposte per iscritto ogniqualvolta, in via interpretativa, affrontando una singola pratica, si discostino dal dettato normativo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento