Cronaca Forlimpopoli

Demografia, a Forlimpopoli parte il censimento: interessate circa 1600 famiglie

Il nuovo censimento permanente della popolazione e delle abitazioni non coinvolge tutte le famiglie che dimorano abitualmente sul territorio, ma solo un campione di esse

A ottobre nel Comune di Forlimpopoli prenderà il via la nuova edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. L’Istat rileva, con cadenza annuale e non più decennale, le principali caratteristiche della popolazione dimorante sul territorio e le sue condizioni sociali ed economiche, a livello nazionale, regionale e locale. Il nuovo censimento permanente della popolazione e delle abitazioni non coinvolge tutte le famiglie che dimorano abitualmente sul territorio, ma solo un campione di esse. A Forlimpopoli, infatti, saranno coinvolte circa 1.600 famiglie Le famiglie da intervistare vengono estratte da Istat dalla Lista Anagrafica Comunale e comunicate al Comune prima dell’inizio della rilevazione.

Il Censimento prevede due differenti indagini campionarie: Indagine da Lista o Indagine Areale. L’indagine “da Lista” prevede che alla rilevazione da Lista partecipano solo le “famiglie campione” che nella prima settimana di ottobre avranno ricevuto una lettera nominativa con le informazioni sul Censimento e le proprie credenziali di accesso al questionario online. A partire dal 4 ottobre la famiglia può compilare il questionario online in autonomia o presso il Centro Comunale di Raccolta di Piazza Pompilio con l’aiuto di un operatore comunale.

L’indagine “Areale” è basata su un campione di indirizzi segnalati da Istat. In questa indagine i rilevatori intervisteranno tutte le famiglie dimoranti in tali porzioni di territorio, andando di casa in casa. Le famiglie campionate da Istat, dal 1 al 13 ottobre troveranno nella cassetta postale una lettera dell’Istat e materiale informativo che contengono tutte le informazioni sul Censimento, sul nome del rilevatore incaricato dal Comune, su giorno e ora della visita del rilevatore e tutti i contatti utili per ricevere ulteriori informazioni e assistenza. Dal 14 ottobre al 18 novembre la famiglia verrà contattata dal rilevatore, munito di tesserino, che raccoglierà alcuni dati anagrafici necessari alla successiva compilazione del questionario che potrà essere effettuata al proprio domicilio o presso il Centro Comunale di Raccolta.


Il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni è inserito tra le rilevazioni di titolarità dell’ISTAT nel Programma statistico nazionale 2020-2022 per le quali è previsto l’obbligo di risposta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Demografia, a Forlimpopoli parte il censimento: interessate circa 1600 famiglie

ForlìToday è in caricamento