Cronaca

Caso sospetto di dengue a Forlì, partita la disinfestazione straordinaria delle zanzare

L'Ausl e il Comune di Forlì stanno trattando un caso sospetto di dengue, la pericolosa febbre tropicale che si trasmette attraverso la puntura della zanzara

L'Ausl e il Comune di Forlì stanno trattando un caso sospetto di dengue, la pericolosa febbre tropicale che si trasmette attraverso la puntura della zanzara. Il soggetto, che vive a Forlì e non versa in gravi condizioni, è stato ricoverato all'ospedale. In attesa degli esami medici che permettano di identificare con esattezza se si tratta, come appare dai sintomi, di un caso accertato di dengue, è già partita la macchina della prevenzione e del contrasto ad un'eventuale diffusione della malattia. Il Comune di Forlì, nella zona di residenza dell'uomo, ha fatto quindi partire un'operazione straordinaria di disinfestazione delle zanzare adulte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso sospetto di dengue a Forlì, partita la disinfestazione straordinaria delle zanzare

ForlìToday è in caricamento