Dentix chiusa, l'associazione consumatori Udicon in campo per chi è rimasto a metà con le cure dei denti

Molti forlivesi in ansia, molti dei quali avevano stipulato finanziamenti per pagare prestazioni odontoiatriche che in questo momento non stanno ricevendo.

Molti forlivesi in ansia, molti dei quali avevano stipulato finanziamenti per pagare prestazioni odontoiatriche che in questo momento non stanno ricevendo. L'associazione di consumatori U.Di.Con. Emilia-Romagna, con la sede di Forlì, si fa portavoce della preoccupazione riguardo alla catena Dentix. Spiega una nota: "Sono diverse le telefonate ricevute da U.Di.Con. in cui si chiede conto della situazione e se ci sono margini per ricorrere legalmente e fare valere i propri diritti - spiega una nota dell'Udicon -. Oltre a cure in corso, tutte sospese nella fase di lockdown, molti pazienti avevano acceso dei finanziamenti per coprire l’intero ammontare delle prestazioni odontoiatriche, molte delle quali dal valore di svariate migliaia di euro. Attualmente ai numeri di telefono delle varie sedi italiane non risponde nessuno. U.Di.Con giudica inaccettabile questo silenzio, così come le mancate comunicazioni alla clientela che continua a pagare regolarmente le rate dei finanziamenti, nonostante gli appuntamenti siano tutti sospesi e senza data certa di ripartenza". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Siamo pronti a chiedere l’intervento dello Stato per risarcire i cittadini colpiti anche in Emilia-Romagna - dichiara il presidente di U.Di.Con Emilia-Romagna, Vincenzo Paldino -. Chi ci contatta continua a pagare le rate dei finanziamenti e in molti casi ha bisogno urgente di riprendere i trattamenti bloccati per l’emergenza Coronavirus. In mancanza di comunicazioni certe, questi pazienti saranno costretti a rivolgersi ad altri dentisti, con il conseguente aggravio delle spese, che vanno ad aggiungersi a quelle già sostenute con Dentix".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Forlì spiccherà il volo verso Spagna, Germania e Ungheria: ufficializzata la terza compagnia

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

  • L'aeroporto di Forlì alla conquista del Mediterraneo: si allunga la lista delle compagnie

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento