menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La dermatologia forlivese organizza il Congresso Nazionale Sidco

Sarà, infatti, l’U.O. di Dermatologia diretta dal dott. Antonio Ascari Raccagni a tenere a battesimo la XXVII° edizione dell’ assise, in programma da 19 al 21 aprile, a Cervia

Per la prima volta in 26 anni, il Congresso Nazionale SIDCO (Società Italiana Dermatologia Chirurgica e Oncologica) verrà organizzato dai dermatologi dell’Ospedale “G.B.Morgagni - L.Pierantoni” di Forlì. Sarà, infatti, l’U.O. di Dermatologia diretta dal dott. Antonio Ascari Raccagni a tenere a battesimo la XXVII° edizione dell’ assise, in programma da 19 al 21 aprile, a Cervia, dove si daranno appuntamento tutti i dermatologi italiani interessati alla dermatologia chirurgica.

Grazie al contributo dei principali esperti in materia, si affronteranno tematiche più che mai attuali quali la chirurgia dermatologica, la chirurgia laser, la terapia fotodinamica, l’elettrochemioterapia, la tricologia medica e chirurgica, la dermoestetica, e la cura delle ulcere cutanee, senza dimenticare la dermatopatologia oncologica, le problematiche legate all’ impiego degli anestetici e il trattamento delle possibili emergenze.


«Tutti questi argomenti – illustra il dott. Ascari Raccagni, presidente del congresso insieme alla dott.ssa Maria Giovanni Righini – verranno discussi e rivisitati, proponendo un programma scientifico di elevato livello, per contribuire in modo significativo all’aggiornamento e all’arricchimento culturale del dermatologo. La dermatologia, infatti, vuole divenire sempre più una specialità d’organo, scavalcando le incertezze tra l’aspetto medico e chirurgico, per affermare quanto può essere importante il dermatologo nella gestione dello stato di salute del paziente».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento