Viola il provvedimento del giudice, trovato con munizioni in casa: denunciato

Gli investigatori hanno bussato alla porta dell'indagato venerdì mattina dopo aver ricevuto un'informativa circa il possesso dell'uomo di un'arma revolver

Custodiva una pistola lancia razzi e armamento da guerra, ora comuni da sparo, in casa, violando un provvedimento prescritto dalla giudice. Un cinquantenne forlivese è stato denunciato a piede libero dagli agenti della Volante della Questura di Forlì con l'accusa di detenzione illegale di armi e munizioni. Gli investigatori hanno bussato alla porta dell'indagato venerdì mattina dopo aver ricevuto un'informativa circa il possesso dell'uomo di un'arma revolver.

Pistola che il cinquantenne non poteva più detenere in quanto nel 2014 aveva ricevuto un'ammonizione per atti persecutori in ambito familiare, con l'obbligo di consegnare tutte le armi a disposizione. La perquisizione ha permesso agli agenti di trovare e sequestrare una pistola lancia razzi custodita in una cassaforte e numerose munizioni. Al termine dell'accertamento è stato quindi indagato in stato di libertà ai sensi della legge 895 del 1967 (articoli 2,3 e 7) e per la mancata consegna delle armi al momento della notifica avvenuta nel 2014.

valzania-polizia-2

Potrebbe interessarti

  • Sos matrimonio estivo: come vestirsi per essere al top

  • Aperitivi a Forlì: 5 locali per un happy hour all'aria aperta

  • Giugno, le sagre sbocciano in tutta la Romagna: ecco tutti gli imperdibili appuntamenti

  • Sfratto per gli scarafaggi: come allontanarli da casa una volta per tutte

I più letti della settimana

  • Ballottaggio, storica vittoria di Zattini. Forlì cambia dopo 50 anni - La diretta

  • Investite su viale Roma: due giovani ferite, una portata con l'elicottero a Cesena in gravi condizioni

  • Arrivano le prime bollette di Alea, ma in molti ancora non vedono il risparmio: ecco i motivi

  • Grave incidente in viale Roma: atterra anche l'elimedica

  • In preda all'alcol litiga con la madre e poi si lancia dalla finestra di casa: è in prognosi riservata

  • Il Consiglio comunale che verrà in attesa della nuova giunta: la metà dei seggi alla Lega

Torna su
ForlìToday è in caricamento