Diabete e Tecnologia: al via un ciclo di incontri in diretta streaming

La tecnologia ha fatto in questi anni passi da gigante mettendo a disposizione delle persone con diabete e dei medici strumenti che possono rispondere alle esigenze dei pazienti in maniera sempre più efficace

L’utilizzo consapevole della tecnologia è di vitale importanza per chi convive con il diabete, per questo lunedì 14, mercoledì 16 e lunedì 21 settembre sulle pagine Facebook, YouTube e LinkedIn di Diabete Romagna andrà in onda in diretta streaming un ciclo di incontri dal titolo "Diabete e Tecnologia - Un paziente informato e consapevole grazie all'innovazione tecnologica per il diabete", grazie al contributo di Fondazione Roche. La tecnologia ha fatto in questi anni passi da gigante mettendo a disposizione delle persone con diabete e dei medici strumenti che possono rispondere alle esigenze dei pazienti in maniera sempre più efficace. La tecnologia è utilissima ad esempio per monitorare la glicemia aiutando allo stesso tempo il paziente a gestire la terapia. Ma il successo della terapia non dipende solo dalle caratteristiche tecniche di dispositivi come i microinfusori o i sensori, bensì dalla capacità di ogni paziente di gestire lo strumento, sapendolo inserire pienamente nella propria vita quotidiana per trarne il massimo beneficio.

Lo dimostra l’esperienza di Andrea, volontario dell’associazione, con diabete di tipo 1 dall’infanzia, che solo recentemente, a 42 anni, ha deciso di provare il microinfusore oltre al sensore. “Più volte ci ha raccontato di come i valori della glicata siano migliorati e di essersi informato per collegare il suo smartphone, ma anche il suo smartwatch, ai dispositivi in modo da essere sempre sotto controllo in particolare quando fa sport, ciclismo, e non potrebbe guardare il telefono - afferma il presidente di Diabete Romagna, Pierre Cignani -. Lo smartwatch facilita tutto questo con sua grande soddisfazione".

Il ciclo di incontri è totalmente gratuito e potrà essere seguito comodamente da casa e sarà possibile confrontarsi con medici e professionisti sanitari in merito al legame tra diabete e tecnologia. Lunedì alle ore 17.30 sarà la volta di “Alimentazione e diabete al passo con la tecnologia. Approfondimenti per pazienti e famiglie di persone anziane e non autosufficienti con il diabete su prevenzione, alimentazione e calcolo dei carboidrati con l'utilizzo delle APP.”  Con l’intervento della dottoressa Isabella Valentini, dietista dell’associazione Diabete Romagna. Questi sono i link per accedere alla diretta di lunedì : https://www.facebook.com/Diabeteromagna/videos/1076850352771537/; youtube: https://www.youtube.com/watch?v=0F2y5DLIfoU

Mercoledì 16 settembre alle 17.30 “Tecnologia e Diabete. Quali dispositivi e quali tecnologie rappresentano un aiuto concreto nella gestione della malattia”. Con l’intervento della dottoressa Giuseppina Chierici – Medico Diabetologo dell’associazione Diabete Romagna. Lunedì 21 settembre alle 15.30 “Innovazione digitale e diabete. Web e app per migliorare la vita delle persone con diabete”. Con l’intervento del personale infermieristico della Diabetologia – Ospedale di Forlì. Sulle pagine Facebook, YouTube e LinkedIn di Diabete Romagna basterà collegarsi per vederle e porre domande.

Per chi vorrà sarà possibile anche compilare un questionario online, importante per monitorare il livello di alfabetizzazione tecnologica di chi convive con una condizione cronica come il diabete. Il questionario è anonimo e la compilazione richiede solo qualche minuto. Questo il link per la compilazione: https://it.surveymonkey.com/r/NQML2QW. Per maggiori informazioni è possibile contattare l’associazione al 388 1613262, a info@diabeteromagna.it o visitare il sito web www.diabeteromagna.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • La sciagura del ciclista ucciso, "Era generoso e scherzoso". L'automobilista indagata per omicidio stradale

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento