rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Le Dialisi della Romagna a Convegno a Forlì

Al termine dell’aggiornamento i partecipanti saranno in grado di individuare le modalità più corrette di gestione dell’accesso vascolare in rapporto alle caratteristiche del singolo paziente con l’ausilio anche dell’ecografo per la valutazione del letto

I Centri Dialisi dell’Ausl Romagna a convegno giovedì, dalle 13,45, all’ospedale di Forlì, in Sala Pieratelli. Attraverso momenti di didattica frontale, interattiva e di pratica esperienziale il corso desidera ottimizzare le modalità di gestione infermieristica dell’accesso vascolare, presentare le potenzialità dello strumento ecografico nella pratica assistenziale quotidiana, individuare percorsi assistenziali di competenza avanzata infermieristica in sala dialisi. Al termine dell’aggiornamento i partecipanti saranno in grado di individuare le modalità più corrette di gestione dell’accesso vascolare in rapporto alle caratteristiche del singolo paziente con l’ausilio anche dell’ecografo per la valutazione del letto .

Le malattie renali sono silenti, spesso non presentano sintomi evidenti, per questo motivo la prevenzione è fondamentale. Sono quasi 5 milioni gli italiani che soffrono di malattie renali, e molti di loro non sono a conoscenza della propria patologia. Un semplice esame delle urine e il dosaggio della creatinina nel sangue sono il primo passo per diagnosticare una malattia del rene. E identificare una malattia renale in fase precoce è sempre utile per prevenirne l’evoluzione e le complicanze. Le Unità Operative di “Nefrologia e Dialisi” si occupano delle malattie dei reni e dell'ipertensione arteriosa, ma anche di tutte le altre malattie che potrebbero portare nel tempo, se non adeguatamente gestite, alla comparsa di compromissione ingravescente della funzione renale (come in particolare le malattie metaboliche, in primis il diabete mellito). Si occupano quindi genericamente della prevenzione primaria delle malattie metaboliche e cardio-vascolari e renali, della diagnosi precoce delle malattie renali, della prevenzione secondaria e terziaria delle malattie renali e delle relative terapie, comprese quelle sostitutive (dialisi) in attesa del trapianto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Dialisi della Romagna a Convegno a Forlì

ForlìToday è in caricamento