Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Un nome indelebile, dieci anni senza Gianni Donati: "Una vita breve, ma intensa"

La vita del giovane addetto stampa dell'Ausl di Forlì, laureato in Scienze Politiche, si spezzò a soli 31 anni in un incidente stradale in moto

Dieci anni dalla scomparsa di Gianni Donati. La vita del giovane addetto stampa dell'Ausl di Forlì, laureato in Scienze Politiche, si spezzò a soli 31 anni in un incidente stradale in moto sull'Adriatica, tra Zadina e Tagliata. Era la notte tra il 27 e il 28 giugno del 2008. Nessuno tra i colleghi dell'allora Ausl di Forlì, degli amici, dei volontari, degli sportivi e degli artisti che lui frequentava, lo ha dimenticato. Tra le sue passioni il teatro, il basket (è stato arbitro e istruttore provinciale dei mini-arbitri), ma anche la musica ed i viaggi. 

Di amici ne aveva tantissimi - ricorda il comitato scientifico del Centro Studi “Giovanni Donati” per il Volontariato e la Solidarietà -: sui campi da basket, sul palco di un teatro, nell’Azione Cattolica della parrocchia di Ravaldino, nel mondo del giornalismo forlivese. Aveva interpretato San Francesco nel musical ‘Forza venite gente!’ per la prima volta a dieci anni. Poi di nuovo, da grande e ancora aveva recitato con la compagnia dell’Azione Cattolica ‘Il Sicomoro’ in ‘Skid Row Shop’ (La piccola bottega degli orrori) e con il ‘Magicomio’, costituita da ragazzi di Ravaldino.Gianni era stato educatore dei giovanissimi e dei giovani di Azione Cattolica, nonché consigliere parrocchiale".

E pochi mesi dopo la sua morte, a dicembre 2008, il nome di Gianni Donati, è rimasto indelebilmente legato a quei temi di solidarietà e umanità, da lui coltivati con impegno e passione. Il Centro Studi per il Volontariato e la Solidarietà dell’azienda sanitaria di Forlì, di cui era entusiasta socio fondatore, nel dicembre di quello stesso anno fu a lui intitolato e dedicato, nell’ambito di un convegno cittadino sul tema della tutela dei diritti umani, in cui fu ospite e testimonial il grande poeta Tonino Guerra. "Da allora il Centro Studi “Giovanni Donati” promuove iniziative, eventi, convegni, rivolti ad approfondire tematiche in ambito di tutela dei Diritti umani, garanzia di equità in Salute, cooperazione internazionale, in sintonia con lo spirito di Volontariato e Solidarietà per cui Gianni si è speso sempre nella sua breve e intensa vita", si conclude il commovente ricordo.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nome indelebile, dieci anni senza Gianni Donati: "Una vita breve, ma intensa"

ForlìToday è in caricamento