rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Predappio

Dissesto idrogeologico, in arrivo dalla Regione fondi per Civitella e per Predappio

La Regione Emilia-Romagna ha stanziato 9,7 milioni di euro per la messa in sicurezza dei territori colpiti dal maltempo tra il dicembre 2013 e il marzo 2014

La Regione Emilia-Romagna ha stanziato 9,7 milioni di euro per la messa in sicurezza dei territori colpiti dal maltempo tra il dicembre 2013 e il marzo 2014. Si tratta di una cifra importante, che si va ad aggiungere ai 7 milioni di euro già destinati dalla Regione ad interventi di somma urgenza. Lo comunica in una nota il consigliere regionale Thomas Casadei.

Nel territorio di Forlì arriveranno, in particolare, 50mila euro che serviranno a finanziare un intervento di somma urgenza sulla strada comunale Castagnolo al fine di evitare l’isolamento della frazione, e 80mila euro per un intervento di messa in sicurezza del fiume Rabbi in corrispondenza dell’Opera S. Camillo, ad opera del Servizio Tecnico di Bacino Romagna.

“Si tratta di due interventi molto urgenti che avevo sollecitato - insieme agli amministratori locali - negli scorsi mesi, ed esprimo soddisfazione per il lavoro dell'Assessora regionale Paola Gazzolo e dei Servizi competenti. - sottolinea Casadei - Il dissesto idrogeologico rimane un tema centrale per il nostro territorio e occorre mantenere costante l’attenzione: è fondamentale intervenire sull’emergenza, ma resta indispensabile una politica di tutela del territorio e pensare ad opere di più ampio respiro che prevengano possibili danni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissesto idrogeologico, in arrivo dalla Regione fondi per Civitella e per Predappio

ForlìToday è in caricamento