Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Via Andrea Costa

Distributore di carburanti nel mirino: colonnina scassinata, ma la fuga è a mani vuote

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Meldola, i malviventi hanno tentato di scardinare con attrezzi da scasso la colonnina per l'inserimento delle banconote

Qualcosa nel piano programmato è andato storto. E così sono stati costretti alla fuga a mani vuote. Ladri in azione nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì a Cusercoli. Nel mirino dei "soliti ignoti" è finito il distributore di carburanti di Cusercoli, in via Andrea Costa. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Meldola, i malviventi hanno tentato di scardinare con attrezzi da scasso la colonnina per l'inserimento delle banconote per il rifornimento "fai da te".

Tuttavia, dopo aver danneggiato l'apposita fessura, i ladri non hanno completato il colpo, dileguandosi. La sgradita visita è stata scoperta alle prime luci dell'alba di giovedì dal titolare dell'attività, quando alle 6.30 si è presentato sul posto per l'apertura. A quel punto non ha potuto fare altro che chiedere l'intervento degli uomini dell'Arma, che hanno proceduto ai rilievi di legge. L'area non è videosorvegliata, complicando l'attività investigativa dei detective.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distributore di carburanti nel mirino: colonnina scassinata, ma la fuga è a mani vuote

ForlìToday è in caricamento