rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Piazza Sandro Pertini

"Libero accesso ai parchi": circa 40 cani e padroni inscenano la protesta

E' la manifestazione che è stata inscenata, come annunciato nei giorni scorsi, da un gruppo di forlivesi all'ingresso di via Pertini al Parco Urbano. Alla chiamata si sono presentati circa 30-40 cani e relativi padroni

Si sono tenuti fuori dall'ingresso, limitandosi a manifestare il loro dissenso per il divieto di accesso con il loro amico a 4 zampe senza valicare l'area interdetta ai cani. E' la manifestazione che è stata inscenata, come annunciato nei giorni scorsi, da un gruppo di forlivesi all'ingresso di via Pertini al Parco Urbano. Alla chiamata si sono presentati circa 30-40 cani e relativi padroni, alla presenza del consigliere comunale del Gruppo Misto Fabio Corvini.

"Accesso libero a tutti i parchi per i cani": questo è quanto chiedevano gli aderenti al gruppo su Facebook "A passeggio con il mio migliore amico Forlì", che protesta contro il divieto di accesso ai cani al Parco Urbano e negli altri giardini recintati della città. "Vogliamo unire - scrivono gli organizzatori - tutte le persone che desiderano accedere liberamente ai luoghi pubblici con i propri amici pelosi al guinzaglio, con l'auspicio che sia possibile l'utilizzo di parchi ed aree verdi sia a bambini con genitori che a cani con padroni". Per la manifestazione era stato richiesto un "permesso speciale" per entrare coi cani dentro il Parco Urbano Franco Agosto, ma il Comune l'ha negato.

Cani al Parco Urbano: la protesta (Foto Frasca)



La manifestazione al Parco Urbano è stata “sorvegliata” dalla polizia municipale, con cui i contestatori hanno messo in atto una serrata richiesta di informazioni. Infatti, a detta dei manifestanti, non esiste una chiara ordinanza o regolamento comunale che vieti l'accesso ai cani nel parco urbano. Pertanto i cartelli di divieto, non menzionando l'atto da cui derivano, non sarebbero regolari. La polizia municipale da parte sua ha analizzato i documenti e i regolamenti presenti. In ogni caso i cani non hanno avuto accesso al Parco Urbano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Libero accesso ai parchi": circa 40 cani e padroni inscenano la protesta

ForlìToday è in caricamento