rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Forlimpopoli

Botti di Capodanno vietati per ordinanza anche a Forlimpopoli

La sindaca Milena Garavini ha firmato un’ordinanza che vieta l’uso di prodotti pirotecnici per l’intera giornata del 31 dicembre fino alle ore 6 del 1 gennaio 2023

A Capodanno petardi, botti e fuochi d’artificio saranno off limits in tutte le aree abitate del Comune di Forlimpopoli. La sindaca Milena Garavini ha firmato un’ordinanza che vieta l’uso di prodotti pirotecnici per l’intera giornata del 31 dicembre fino alle ore 6 del 1 gennaio 2023. Unica eccezione concessa per quei dispositivi che producono solo effetti luminosi.

“La tradizione di festeggiare la fine dell’anno con il lancio di razzi, petardi e prodotti simili crea disagio in ampie fasce di popolazione: anziani, bambini, malati, senza dimenticare gli animali domestici, che sono terrorizzati dalle esplosioni; e non vanno sottovalutate neppure le ripercussioni negative sulla qualità dell’aria. Di anno in anno le lamentele dei cittadini per questa abitudine sono sempre più frequenti. Senza dimenticare i rischi per la sicurezza:  anche se si tratta di prodotti regolarmente venduti e in possesso dei requisiti richiesti, è sempre possibile che provochino danni a cose e persone se non sono maneggiati nel modo corretto. Da qui la decisione di firmare l’ordinanza per vietarne l’uso nella notte di San Silvestro in tutte le aree abitate, con l’obiettivo di prevenire situazioni di pericolo, o anche solamente di disturbo”, dice Garavini. Chi non osserverà il divieto rischia una sanzione amministrativa fino a  450 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botti di Capodanno vietati per ordinanza anche a Forlimpopoli

ForlìToday è in caricamento