menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cervese e Bidentina saranno pulite al più presto

Via Cervese, Bidentina, Para (Forlimpopoli - Meldola), Monda (Meldola - San Martino in Strada) e provinciale del Rabbi, al centro delle priorità della Provincia

Via Cervese, Bidentina, Para (Forlimpopoli – Meldola), Monda (Meldola - San Martino in Strada) e provinciale del Rabbi, in particolare nel tratto di Fiumana, al centro delle priorità della Provincia per il ripristino delle viabilità entro i prossimi due giorni. Lo ha annunciato il presidente della Provincia di Forlì-Cesena Massimo Bulbi durante la conferenza stampa di mercoledì mattina nella sede della Protezione Civile di via Cadore.

In particolare Cervese  è oggetto di un divieto di transito ai mezzi pesanti da martedì pomeriggio, lungo tutto il tratto e da mercoledì fino a venerdì oggetto di un’ordinanza urgente di divieto di transito a tutti i mezzi esclusi quelli dei residenti, i mezzi di soccorso e i mezzi pubblici, a tratti lungo tutto il pezzo di competenza provinciale (10 chilometri) per permettere una pulizia più massiccia della strada. “Qui infatti sono stati concentrati più mezzi”, spiega Bulbi.

Analoghi interventi sono in corso anche per la Bidentina, la Para e la fondovalle del Rabbi. Lo scopo è di sgomberare le strade prima del peggioramento previsto per venerdì. Al confronto rispetto ai tratti di competenza della Provincia di Ravenna, tuttavia la Provincia di Forlì-Cesena non ci sta: “La Provincia di Ravenna è quasi totalmente pianeggiante e non ha le strade di montagna colme fino a 2-3 metri di neve che andava sgomberata per non isolare interi paesi – a cui si è dato priorità di interventi -, inoltre mediamente sul territorio ravennate ha nevicato meno”, spiegano dalla Provincia di Forlì-Cesena

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento