Doccia fredda sui lavoratori del centro commerciale: "Ridotti ulteriormente i festivi di chiusura"

Con la diffusione del calendario 2020, infatti, emerge che le giornate di fermo totale della grande struttura di vendita forlivese passano da 5 all'anno a 4

Nuova stretta sul lavoro nelle festività cosiddette “super rosse” al centro commerciale Puntadiferro. Con la diffusione del calendario 2020, infatti, emerge che le giornate di fermo totale della grande struttura di vendita forlivese passano da 5 all'anno a 4. Se sono state confermate le chiusure del Natale, Capodanno, Pasqua e 1 Maggio, mentre è stata inserito come giorno di apertura al pubblico anche il giorno di Ferragosto, che nel 2020 ricade in un sabato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si sente inerme un gruppo di lavoratori che scrive: “La direzione in una circolare informa tutti gli operatori che l’anno prossimo saremo costretti a lavorare anche il 15 Agosto riducendo così le giornate di chiusure festive da 5 a 4. Non era mai accaduto di dover lavorare anche a Ferragosto.  Questa notizia ha portato malcontento a gran parte degli operatori che lavorano qui”. Quindi l'appello: “Vorremmo sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo queste  aperture straordinarie che contrariamente a quanto se ne dica non sono affatto lavorabili dai dipendenti su base volontaria, ma su cui pesano i timori sui rinnovi dei contratti. In un momento in cui si parla tanto di tutelare la famiglia e i lavoratori, veniamo a scoprire tra le righe, di una semplice circolare l’aggiunta di questa apertura in più”.
 
E conclude: “Saremmo stati più consapevoli e coinvolti se la direzione ci avesse chiamato per un confronto sul da farsi, magari avremmo anche accettato. Oggi l’umore dei lavoratori del centro commerciale è a pezzi. Speriamo che qualcosa possa cambiare, o tantomeno che ci coinvolgano di più in scelte che condizionano la nostra vita privata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Cervese alle prime luci del mattino, c'è un morto: chiusa al traffico la strada

  • L'auto sbanda e invade la corsia opposta: lo schianto è inevitabile, muore un uomo di 59 anni

  • Travolto da un'auto mentre attraversa sulle strisce: anziano in condizioni critiche

  • Pauroso schianto, finisce nel fosso e cappotta: liberato dall'abitacolo dai Vigili del Fuoco

  • "Sei entrato nel cuore di tutti": tanta commozione per l'ultimo saluto a Fabio Lombini

  • A 24 anni sta per realizzare il suo sogno nel cassetto: un "centro benessere" per i cani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento