rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Cronaca

Dodici scuole della provincia si sfidano a colpi di didattica digitale: tutto pronto per il contest

Al centro del contest, promosso dal Ministero dell’Istruzione e giunto alla sua terza edizione, ci sono lo sviluppo delle competenze digitali, le metodologie di didattica digitale integrata, creatività e inclusione

Dodici scuole della provincia di Forlì-Cesena sono pronte a sfidarsi online con innovativi progetti di didattica digitale, modelli sperimentali, percorsi di apprendimento, applicazioni e prototipi tecnologici. Sono le protagoniste della fase provinciale del Premio Scuola Digitale 2021, in programma per giovedì dalle 9.30 alle 12.15.

Al centro del contest, promosso dal Ministero dell’Istruzione e giunto alla sua terza edizione, ci sono lo sviluppo delle competenze digitali, le metodologie di didattica digitale integrata, creatività e inclusione: il Premio è nato, infatti, per valorizzare progetti e iniziative delle scuole italiane che propongono modelli innovativi e buone pratiche di didattica digitale integrata, per la produzione di contenuti digitali e la partecipazione attiva degli studenti.

Scuola polo del progetto per la fase provinciale è il Liceo Linguistico “Ilaria Alpi” di Cesena, che ha organizzato l’evento con il coordinamento della dirigente scolastica Valentina Biguzzi, coadiuvata dalle docenti Antonietta Amore e Laura Lombardini e con il supporto tecnico di Casa Bufalini. Una sfida nella sfida per il Liceo cesenate che, in piena emergenza covid, ha gestito l’organizzazione in modalità online mettendo in campo le migliori competenze smart e innovative della scuola.

Nella mattinata di giovedì 22 aprile studenti e docenti dei dodici istituti selezionati illustreranno, attraverso video e pitch individuali, i loro progetti realizzati nell’anno scolastico 2019-2020 o in fase di realizzazione quest’anno, in coerenza con le azioni del Piano Nazionale Scuola Digitale. In qualità di testimonial dell’innovazione, sarà presente all’evento anche Antonella Carbonaro, docente associato del Dipartimento di Informatica - Scienza e Ingegneria dell'Università di Cesena, con un intervento dal titolo “Il capitale umano nell'attuale società (digitale)”.

Una giuria di esperti, tra cui anche il Sindaco di Cesena Enzo Lattuca, individuerà il vincitore per ogni categoria – primo e secondo ciclo - consentendo a questi l’accesso alla fase regionale. Ecco le scuole finaliste. Per il primo ciclo: Istituto Comprensivo “Irene Ugolini Zoli” n. 2 di Forlì; Direzione Didattica 3° Circolo di Cesena; Istituto Comprensivo “Carmen Silvestroni” n. 7 di Forlì; Istituto Comprensivo “Emilio Rosetti” di Forlimpopoli; Scuola Secondaria di 1° Grado “Viale della Resistenza” di Cesena; Istituto Comprensivo “Valle Savio” di Mercato Saraceno e Sarsina.

Per il secondo ciclo: Liceo Linguistico “Ilaria Alpi di Cesena”; Istituto Tecnico Economico “Renato Serra” di Cesena; Istituto Tecnico “Garibaldi-Da Vinci” di Cesena; Istituto Professionale “Versari-Macrelli” di Cesena, Liceo Scientifico “Augusto Righi” di Cesena; Liceo Classico “G.B. Morgagni” di Forlì. L’evento live sarà trasmesso sul canale YouTube del Liceo Alpi, al link:
https://youtu.be/TiNyDwoYSOE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dodici scuole della provincia si sfidano a colpi di didattica digitale: tutto pronto per il contest

ForlìToday è in caricamento