menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine tratta da Google Street View

Immagine tratta da Google Street View

Domenica mattina chiude un tratto della 'Cervese'

Il tratto sarà chiuso per consentire le operazioni di messa in sicurezza e di rimozione della bomba di aereo risalente al periodo della Seconda Guerra mondiale rinvenuta nella campagna forlivese

Per consentire le operazioni di messa in sicurezza e di rimozione della bomba di aereo risalente al periodo della Seconda Guerra mondiale rinvenuta nella campagna forlivese, a partire dalle ore 8 circa di domenica 16 settembre 2012 sarà interdetta la circolazione stradale nella zona della frazione di Bagnolo fino al termine dell’intervento previsto per le ore 12 circa. Il provvedimento di chiusura temporanea interesserà anche un tratto della via Cervese, strada provinciale di particolare importanza soprattutto per la circolazione in direzione della riviera.

Per quanto riguarda la chiusura del tratto iniziale della "Cervese", il traffico principale sarà deviato sulla viabilità territoriale in due punti: all'altezza della rotatoria di via Punta di Ferro (per il traffico in direzione di Cervia) e in località Carpinello - via del Bosco (per il traffico verso Forlì).


Tutti i punti interessati alle chiusure e alle deviazioni saranno presidiati da operatori della Polizia municipale e della altre Forze di polizia, nonchè dai volontari dell'associazione Forlì Emergenza. L'attività degli agenti e degli operatori verrà anche supportata da segnaletica mobile di indicazione dei percorsi alternativi. Durante il periodo di tempo necessario alle operazioni, il traffico in uscita dal casello dell'Autostrada A14 sarà deviato obbligatoriamente su via Ravegnana non essendo possibile transitare in via Gordini.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Scroccadenti romagnoli, uno tira l'altro: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento