rotate-mobile
Cronaca

Azienda dona un defibrillatore: anche l'Oratorio San Luigi è cardioprotetto

Grazie a questa ultima donazione, con il progetto sono stati installati dal 2014 30 defibrillatori in palestre, scuole e aziende del forlivese

L'azienda Rrc Solution di San Lorenzo in Noceto ha aderico al progetto "Romagna Cardio Protetta" di Medoc, donando un defibrillatore semi-automatico all’Oratorio Salesiano San Luigi di Forlì, che comprende il campo da calcio A7 in sintetico, la Sala San Luigi e la palestra. Tali ambienti sono utilizzati dalla Società Sportiva Parrocchia San Biagio (che pratica pallavolo, calcio a 7 e ginnastica ritmica) e dai giovani che frequentano l’Opera Salesiana. La Palestra inoltre è utilizzata anche dai ragazzi del convitto dell’Istituto Orselli e dalle Associazioni Sportive locali. Grazie a questa ultima donazione, con il progetto sono stati installati dal 2014 30 defibrillatori in palestre, scuole e aziende del forlivese. La cerimonia di consegna è avvenuta martedì pomeriggio alla presenza del presidente di Rcr Solution, Roberto Casadei Rossi, dell'assessore all'Istruzione, Lubiano Montaguti, del direttore dell'Oratorio, Sergio Barbiero, del vice presidente della Società Sportiva San Biagio, Pasquale Zaino, e del responsabile del progetto di Medoc, Susanna Schiavone.

         

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azienda dona un defibrillatore: anche l'Oratorio San Luigi è cardioprotetto

ForlìToday è in caricamento