Un'auto per il trasporto degli ammalati: importante donazione allo Ior

L'autoveicolo sarà utilizzato dallo Ior per il trasporto degli ammalati dalle proprie abitazioni ai luoghi di cura e viceversa

Piazza Saffi ha ospitato sabato la cerimonia di donazione di un'auto Duster Dokker da parte del Lions Club Forlì Host all'Istituto Oncologico Romagnolo. L'autoveicolo sarà utilizzato dallo Ior per il trasporto degli ammalati dalle proprie abitazioni ai luoghi di cura e viceversa. Sono intervenuti Andrea Mariotti, presidente del Lions Club Forlì Host; Davide Drei, sindaco di Forlì; l'assessore al Welfare, Raoul Mosconi; Livio Corazza, vescovo di Forlì-Bertinoro; Fabrizio Miserocchi, direttore dello Ior, nonché le socie e i soci del Lions Club Forlì Host.

DONAZIONE PER LO IOR: IL VIDEO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Esce di strada e finisce con l'auto contro la recinzione di una casa: è grave

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

  • Piscine, acconciatori ed estetisti: una nuova ordinanza per chiarire i protocolli anti-Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento