Coronavirus, "Panorama Basket" promuove una raccolta fondi per il 118 Forlì: "Servono zaini nuovi"

Un'iniziativa benefica promossa sulla piattaforma di fundraising internazionale GoFundMe e che vuole dare un sostegno concreto a chi, quotidianamente, rappresenta l'avamposto a protezione e tutela della salute della collettività

"Panorama Basket", la trasmissione televisiva di TeleRomagna dedicata alla palla a spicchi arancione, lancia un appello a tutti gli abitanti di Forlì e del suo comprensorio e assieme a tutti i cittadini e agli appassionati di sport, lancia una campagna di raccolta fondi a beneficio del 118 territoriale. Un'iniziativa benefica promossa sulla piattaforma di fundraising internazionale GoFundMe e che vuole dare un sostegno concreto a chi, quotidianamente, rappresenta l'avamposto a protezione e tutela della salute della collettività.

Medici e infermieri specializzati del 118, tutti i giorni e 24 ore su 24, intervengono ovunque si presenti necessità di un pronto intervento sanitario e la tempestività davanti all'urgenza, l'efficienza in ogni situazione, la professionalità e accuratezza del soccorso costituiscono il primo e indispensabile argine-salvavita. Durante questa lunga e difficile fase di emergenza internazionale, è proprio il personale sanitario operativo a bordo delle ambulanze ad entrare per primo in azione ogni qualvolta si presenti un caso sospetto o effettivo di infezione da Covid-19. Interfacciandosi con il coordinamento del 118 è emersa un'esigenza specifica che lo staff della trasmissione televisiva di TeleRomagna, nelle persone di Enrico Pasini, Franceska Picari e Deris Ulivi, vuole impegnarsi a soddisfare con l'appoggio di tutti i cittadini di buona volontà.

Spiegano da Panorama Basket: "Il personale del 118 di Forlì ha bisogno di zaini nuovi per il soccorso salvavita e attraverso le donazioni sulla campagna denominata "Zaini Emergenza per gli operatori del 118 di Forlì" (https://www.gofundme.com/manage/zaini-emergenza-per-gli-operatori-del-118-di-forli) ci siamo posti l'obiettivo di raccogliere 5mila euro con i quali acquistare e consegnare quanti più zaini possibile. Ogni ambulanza o automedica ne ha sempre uno a bordo e il costo di ognuno supera i 250 euro. C'è bisogno di dotare gli operatori di strumenti nuovi in questa fase di allerta epidemica".

Ciascun zaino contiene tutti i presidi e i dispositivi indispensabili per applicare le prime prestazioni terapeutiche. Uno strumento fondamentale per il loro lavoro e per la vita dei cittadini. A causa della diffusione del nuovo coronavirus, dopo ogni intervento di ogni mezzo di primo intervento, questo deve essere sottoposto a un lungo e accurato processo di sanificazione. La procedura interessa sia l'ambulanza sia tutti i presidi di protezione personale e gli strumenti utilizzati dai medici e dagli infermieri del 118. Proprio l'igienizzazione dello zaino emergenza è particolarmente complessa per la confermazione dello stesso che va scrupolosamente disinfettato in ogni suo scomparto e dispositivo che contiene. Questo iter avviene ogni giorno e più volte al giorno e lo zaino finisce inevitabilmente per deteriorarsi.

"Noi di Panorama Basket vogliamo acquistarli e donarglieli al più presto perché il bisogno non aspetta - evidenzia lo staff -. Questi zaini servono ora. Questi zaini serviranno sempre. Chiediamo, quindi, il sostegno della comunità e informeremo la cittadinanza di ogni sviluppo della nostra iniziativa i cui passaggi saranno scrupolosamente certificati e resi pubblici. Sino al momento nel quale verrà effettuato l'ordine degli zaini, il loro acquisto e la loro ufficiale consegna".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo zaino Ils

Zaino compatto per l’emergenza da 40,5 Lt di volume, nato per ottimizzare gli spazi sui mezzi di soccorso, provvisto di 2 tasche frontali per i presidi di prima necessità. Possibilità di inserire internamente delle trousse colorate a velcro per differenziare i presidi. Lo zaino è costruito in cordura, molto resistente agli strappi, le cerniere di 10mm. conferiscono alle stesse una resistenza elevata ed una chiusura ermetica, evitando accidentali aperture che potrebbero causare fuoriuscita di prodotti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Denis Dosio, tanta sofferenza dietro il successo: confessione in lacrime al Grande Fratello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento