rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

I volontari del Parco Incontro donano 10mila euro al "Morgagni-Pierantoni"

"L'associazione - esordisce il presidente dell'associazione Carlo Tartagni - è nata circa 30 anni fa da cittadini residente nel quartiere Ca' Ossi, al fine di prendersi cura di un'area verde che ai tempi era in pieno degrado"

L'associazione "Volontari parco incontro di Via Ribolle" ha effettuato una donazione di diecimila euro al reparto di Rianimazione dell'ospedale "Morgagni -Pierantoni" per fronteggiare l'emergenza coronavirus. "L'associazione - esordisce il presidente dell'associazione Carlo Tartagni - è nata circa 30 anni fa da cittadini residente nel quartiere Ca' Ossi, al fine di prendersi cura di un'area verde che ai tempi era in pieno degrado, frequentata da tanti tossici e zona di spaccio".

Grazie alla collaborazione dell'amministrazione, che decise di recintare il parco, venne assegnato in gestione ad un'associazione di volontari al fine di sorvegliarlo, contribuire alla manutenzione e pulizia. "Il parco si è trasformato negli anni in uno dei parchi più belli e frequentati della città in quanto grazie anche alla creazione del Pattinodromo e della Bocciofila gli utenti arrivano da tutta la città ed i volontari hanno contribuito negli anni alla realizzazione insieme al Comune di una grande struttura coperta ed attrezzata con tavoli e sedie", spiega Tartagni.

"La struttura è molto utilizzata dai frequentatori del parco per il giorno delle carte ogni pomeriggio e durante le feste/iniziative presenti nel parco durante l'anno - prosegue Tartagni -. I volontari collaborano con tutte le associazioni del quartiere mettendo a disposizione i loro volontari e la cucina presente nel parco durante le manifestazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I volontari del Parco Incontro donano 10mila euro al "Morgagni-Pierantoni"

ForlìToday è in caricamento