menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donazioni ai covid-hotel: un dolce pensiero per chi sta affrontando la quarantena lontano da casa

I pandorini donati rientrano all’interno del Tema Operativo Nazionale Leo for Safety & Security

La Cooperativa sociale Elcas, il Lions Club Giovanni de’ Medici e il Leo Club Forlì, nelle persone dei presidenti Maurizio Zaccarelli, Leo Gaspari e Stefano Peverati, hanno donato alcuni pandorini e dolcetti negli alberghi Covid del Forlivese (Ceub di Bertinoro ed il Paradise Hotel di Forlì), a testimoniare un gesto di vicinanza e affetto alle persone costrette a scontare la quarantena lontano da casa e agli operatori che li accudiscono in questo periodo di emergenza. I pandorini donati rientrano all’interno del Tema Operativo Nazionale Leo for Safety & Security, che nasce dalla volontà e dall’esigenza di voler affrontare una tematica nuova e attuale mai affrontata in maniera compatta ed adeguata dal Multidistretto Leo 108 Italy.

A fronte dei tagli apportati al finanziamento delle strumentazioni di cui si dotano gli Enti di Primo Soccorso, tramite il progetto Leo for Safety&Security, ciascun Club aderente potrà trovare la propria espressione di miglioramento nel rispetto della realtà territoriale in cui vive e opera. I Leo Club sono l’Associazione giovanile del Lions Clubs International e raggruppano ragazzi tra i 12 e i 30 anni che dedicano il proprio tempo libero ad attività di servizio per la comunità. Oggi in Italia vi sono 3.466 soci Leo raggruppati in 307 Club.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento