Il mondo della scuola per l'ospedale: la rete di solidarietà raccoglie oltre 31mila euro

Le associazioni dei genitori, da sempre un supporto prezioso per le scuole stesse, hanno sospeso le iniziative previste nel secondo quadrimestre e si sono chieste in quale modo offrire, anche in questa occasione, il proprio supporto

Oltre 31mila euro. E' la somma raccolta dai tanti comitati e associazioni dei genitori delle scuole di Forlì. Le associazioni dei genitori, da sempre un supporto prezioso per le scuole stesse, hanno sospeso le iniziative previste nel secondo quadrimestre e si sono chieste in quale modo offrire, anche in questa occasione, il proprio supporto. A far da traino è stata l'iniziativa del Comitato Genitori della scuola Bersani: in pochi giorni è stata trovata un'ampia condivisione, creando così una rete di spontanea solidarietà.

"Appena è partito il tam tam nelle varie chat non c'è stato alcun tentennamento e l'iniziativa si è sparsa a macchia d'olio - viene spiegato in una nota -. Anche dirigenti, insegnanti e personale Ata hanno deciso di aderire. Ogni realtà scolastica ha deciso autonomamente di donare quanto poteva e con immensa soddisfazione siamo riusciti a raccogliere la cifra di 31.302 euro con la quale abbiamo provveduto ad acquistare direttamente apparecchiature mediche sanitarie, oppure rimettendo la scelta delle priorità all'ospedale stesso".

"Questa emergenza crea difficoltà a tutti, ma ci sono donne e uomini che ogni giorno hanno bisogno di cure e ci sono donne e uomini che ogni giorno sono in prima linea e non si risparmiano per garantirgliele - viene evidenziato -. Siamo comitati e associazioni di genitori, alunni, dirigenti, insegnanti, personale Ata, ma prima di tutto cittadini che amano la propria città e intendiamo contribuire a sostenere ed aiutare il nostro ospedale affinchè vi si possa operare nelle condizioni migliori per tutti". Nel frattempo tanti bambini continuano a disegnare arcobaleni per lanciare un messaggio di speranza.

La rete solidale

Scuola primaria Bersani 
Scuola secondaria Orceoli
Scuola primaria Diego Fabbri
Scuola primaria Rivalti
Scuola secondaria Caterina Sforza
Scuola infanzia Il Giardino dei Sogni
Scuola infanzia San Martino in Strada
Scuola primaria Focaccia
Scuola secondaria Camelia Matatia
Scuola secondaria Benedetto Croce
Scuola primaria Saffi
Scuola infanzia Il Girasole
Scuola primaria Decio Raggi Roncadello
Scuola infanzia Il Platano
Scuola primaria Valli
Scuola infanzia Angeletti
Scuola primaria Rivalta
Scuola nido Le Farfalle
Scuola primaria De Amicis
Scuola Infanzia Il Papavero
Scuola primaria Archimede Mellini
Scuola secondaria Zangheri
Scuola infanzia Arcobaleno
Scuola Infanzia Le Margherite
Scuola infanzia Lucertola Blu

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

fotoscuole-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Incidente sulla Cervese, ci sono feriti: lunghe code di auto nel rientro dalla riviera

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Giovani e coronavirus, Vicini: "La perdita di gusto e olfatto non va sottovalutata. Serve consapevolezza"

  • Grande Fratello, fisico scolpito per Denis Dosio: sette mesi tra dieta e allenamenti, "Ammetto che è tosta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento