Cna Forlì-Cesena dona 30mila euro e 4mila mascherine agli ospedali di Forlì e di Cesena

Al contributo in denaro, Cna ha aggiunto anche la fornitura di 4.000 mascherine FFP2

Cna Forlì-Cesena dona 30mila euro all’Ausl Romagna, da suddividere in parti uguali tra l’ospedale Pierantoni di Forlì e l’ospedale Bufalini di Cesena. Al contributo in denaro, Cna ha aggiunto anche la fornitura di 4.000 mascherine FFP2. "L’emergenza che ci troviamo a vivere sta cambiando nostro malgrado molte delle nostre abitudini e dei nostri punti di riferimento - spiega il presidente di Cna Forlì-Cesena Lorenzo Zanotti -, ma non ha certo cambiato l’impegno da parte di Cna Forlì-Cesena a essere parte integrante della nostra comunità".

Prosegue Zanotti: "Questa donazione, che è stata appoggiata con favore da tutta la nostra presidenza provinciale, è un modo per dare il nostro contributo in un momento di grande difficoltà, per trasmettere alla nostra Ausl della Romagna, e anche a tutto il personale medico e sanitario, la nostra vicinanza e la nostra profonda gratitudine per quanto stanno facendo per tutti noi".

"In queste giornate difficili siamo costantemente in contatto per supportare le nostre imprese associate, confermando loro che in questo momento la priorità è l’emergenza sanitaria e la messa in sicurezza dei luoghi di lavoro – continua il direttore generale di Cna Forlì-Cesena Franco Napolitano - imprese che sono molto provate dalle ripercussioni dell’emergenza Covid-19 nelle loro attività, cercando comunque in molti casi di garantire produzioni o servizi essenziali alla collettività. Per la Cna tutta e per le sue imprese non è mai venuto meno, anzi si è rafforzato, il desiderio di fare comunità, di essere uniti e combattere insieme contro questo nemico invisibile quanto insidioso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un ringraziamento sentito" giunge dal direttore generale dell’Ausl Romagna, Marcello Tonini, a Cna e a tutte le imprese associate, "che con questo encomiabile gesto di solidarietà confermano, in un momento particolarmente difficile e drammatico per l’intera comunità, il sostegno e la generosità che da sempre Cna Forlì-Cesena ha dimostrato nei riguardi delle strutture sanitarie dell’azienda".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Coronavirus, focolaio in una ditta di Forlì: i positivi sono undici

  • Morto sulla Bidentina, Andrea superò un grave incidente. La sua esperienza per un progetto per giovani

  • Spara ad un fagiano, ma colpisce per sbaglio l'amico: lui perde un occhio

  • Riapre con una nuova gestione un locale storicamente votato alla ristorazione nel cuore del centro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento