rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca

Anziana inciampa nel marciapiede dissestato e si rompe il naso, il caso finisce in Consiglio comunale

L'incidente è stato portato all'attenzione del Consiglio comunale da Franco Bagnara, consigliere del M5S, che ha chiesto di inserire con urgenza il viale tra quelli oggetto di manutenzione ordinaria

I marciapiedi di viale Fulcieri Paulucci de Calboli potranno essere inseriti nella programmazione dei prossimi lavori di manutenzione degli spazi pedonali della città. E' quanto emerge in consiglio comunale, dove si è trattato, lunedì pomeriggio, del caso della signora di 67 anni che a ForlìToday ha segnalato di essere inciampata in una crepa trasversale del marciapiede, originata dalla radice di un albero, ed è rovinata al suolo, costringendola a recarsi al pronto soccorso con l'infrazione del setto nasale e col volto tumefatto.

L'incidente è stato portato all'attenzione del Consiglio comunale da Franco Bagnara, consigliere del M5S, che ha chiesto di inserire con urgenza il viale tra quelli oggetto di manutenzione ordinaria, visto il suo dissesto. Nella sua risposta l'assessore alla Viabilità Giuseppe Petetta apre alla proposta: “Valuteremo di inserire le porzioni di marciapiedi ammalorati lungo viale Fulcieri tra i prossimi lavori”, ricordando che però interventi di “messa in sicurezza puntuale lungo questo viale sono stati fatti” e che “le spaccature e gibbosità sono causate delle alte alberature”. Il Comune, conclude Petetta, ha stanziato circa 1,4 milioni di euro in un triennio per la sistemazione dei marciapiedi in circa 40 strade della città. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana inciampa nel marciapiede dissestato e si rompe il naso, il caso finisce in Consiglio comunale

ForlìToday è in caricamento