menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dovadola, al via le riprese del film documentario su Benedetta Bianchi Porro

Martedì 5 novembre inizieranno le riprese del film documentario dedicato a Benedetta Bianchi Porro in occasione dei cinquant'anni dalla sua scomparsa.

Martedì 5 novembre inizieranno le riprese del film documentario dedicato a Benedetta Bianchi Porro in occasione dei cinquant'anni dalla sua scomparsa. Si tratta di un'iniziativa sicuramente insolita per Dovadola che, nel lontano 1936, ha visto nascere la ragazza che oggi è riconosciuta venerabile dalla Chiesa. Il progetto voluto dalla Consulta Diocesana per la Cultura, presieduta da Don Enrico Casadei, vuole creare uno strumento capace di raccontare a un vasto pubblico l'eroica vita di Benedetta, che affrontò la malattia non con rassegnazione ma traendone spunto per indicare agli altri la necessità di vivere la vita in tutti i suoi aspetti.

Alle riprese, che dureranno ininterrottamente per tre giorni, parteciperanno più di quaranta persone tra attori, tecnici e collaboratori. Si tratta di un vero evento popolare che vede il paese di Dovadola impegnato in un'azione collettiva di memoria nei confronti di questa loro concittadina conosciuta in tutto il mondo per il suo particolare cammino di santità. Non solo attori e tecnici guidati da Franco Palmieri e Luca D'Andrea saranno in azione durante i tre giorni delle riprese, ma anche gli agenti della Polizia Municipale e della Protezione Civile che, in coordinamento con il sindaco Gabriele Zelli, assicureranno il miglior svolgimento dei lavori. I Comune di Dovadola collabora all'iniziativa che intende creare un'azione di memoria valorizzando in un piccolo centro delle nostre vallate tesori storici e umani, per tutti ancora vivi e reali.

Le riprese inizieranno ogni mattina alle ore 7.00 e termineranno alle 17.00, coinvolgendo molte zone del paese che per l'occasione dovranno essere sgombre dalle auto in sosta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento