menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dovadola, spesa e medicinali arrivano a domicilio per anziani e influenzati

In collaborazione con i commercianti di negozi di alimentari e con la farmacia, è attivo da lunedì la consegna a domicilio della spesa e dei medicinali dedicato agli influenzati, over 65, immunodepresse o affette da patologie

Spesa e medicinali arrivano a domicilio anche a Dovadola nelle case di anziani e persone affette da patologia. Il sindaco Francesco Tassinari ha attivato il Centro Operativo Comunale di protezione civile per l'emergenza coronavirus. In collaborazione con i commercianti di negozi di alimentari e con la farmacia, è attivo da lunedì la consegna a domicilio della spesa e dei medicinali dedicato agli influenzati, over 65, immunodepresse o affette da patologie

"Il servizio passa tutto attraverso il Centro Operativo Comunale ed i volontari della protezione civile, al fine di far fronte alle imprescindibili necessità di limitare gli spostamenti dalla propria abitazione ai casi strettamente indispensabili - spiega il presidente della Protezione Civile di Dovadola, Roberto Bartolini -.  I commercianti raccolgono telefonicamente gli ordini al mattino entro le 12, comunicano al Coc l’elenco delle persone che ne hanno fatto richiesta, che poi vengono inoltrate ai volontari della protezione civile. Al pomeriggio avvengono i ritiri delle buste dai negozi e la distribuzione a coloro che ne hanno fatto richiesta".

Precisa Bartolini: "I volontari indossano i dispositivi di protezione previsti e vengono mantenute tutte le distanze di sicurezza previste, adottando un protocollo di consegna che è stato concordato col sindaco in base alle norme ed ai decreti in vigore".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento