rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Dovadola

Dovadola, un nuovo defibrillatore per far fronte ad eventuali emergenze

È stato inaugurato sabato il defibrillatore che è stato acquistato dell'associazione Avis di Dovadola e messo a disposizione della cittadinanza

È stato inaugurato sabato il defibrillatore che è stato acquistato dell'associazione Avis di Dovadola e messo a disposizione della cittadinanza per far fronte ad eventuali situazioni di emergenza. L'apparecchio è stato collocato in un’apposita teca di fianco alla farmacia del paese. Per questo motivo sempre l'Avis di Dovadola ha provveduto a finanziare anche la formazione di un discreto numero di persone (titolari di attività commerciali, rappresentanti di associazioni e singoli cittadini) che hanno già effettuato il corso e che sanno come comportarsi in caso di necessità. 

Alla cerimonia erano presenti il sindaco Francesco Tassinari che ha provveduto a consegnare gli attestati ai cittadini formati, il vice sindaco Francesco Schiumarini che anche lui ha partecipato attivamente al corso e il parroco del paese Don Alfeo Costa. Il consiglio direttivo dell'avis, spiega la presidente Elisa Giardini, è orgoglioso di questa iniziativa e del lavoro fatto per portare avanti questo progetto che è iniziato quasi un anno fa con una serata informativa aperta a tutta la cittadinanza, proseguito con 2 corsi Full BLSD e terminato con l'acquisto di questo prezioso apparecchio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dovadola, un nuovo defibrillatore per far fronte ad eventuali emergenze

ForlìToday è in caricamento