menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, mascherine obbligatorie: ecco il testo del decreto. Previste sanzioni salate

Sono "esclusi dai detti obblighi i soggetti che stanno svolgendo attivita’ sportiva; i bambini di eta’ inferiore ai sei anni"

Il Consiglio dei ministri ha approvato nell'ambito del decreto legge Covid, una norma che proroga il Dpcm con le norme anti contagio ora in vigore al 15 ottobre. Ufficializzata la novità che riguarda l'utilizzo delle mascherine: diventa da subito effettivo l'obbligo di indossarle anche all'aperto, se si è vicini a persone non conviventi. Il decreto prevede "l’obbligo di avere sempre con sè, dispositivi di protezione delle vie respiratorie, con possibilità di prevederne l’obbligatorietà dell’utilizzo nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico, inclusi i mezzi di trasporto, e in tutti i luoghi all’aperto allorchè si sia in prossimità di altre persone non conviventi, e comunque con salvezza dei protocolli anti-contagio previsti per specifiche attivita’ economiche, produttive e sociali, nonche’ delle linee guida per il consumo di cibi e bevande". 

Sono "esclusi dai detti obblighi i soggetti che stanno svolgendo attivita’ sportiva; i bambini di eta’ inferiore ai sei anni; i soggetti con patologie o disabilita’ incompatibili con l’uso della mascherina, nonche’ coloro che per interagire con i predetti versino nella stessa incompatibilità". Chi non si adegua, per scelta personale o per sbadataggine, rischia multe da 400 euro a 1.000 euro. Il governo ha prorogato lo stato d'emergenza fino a gennaio. Alle Regioni viene inoltre consentito di disporre provvedimenti più restrittivi, mentre viene tassativamente vietato di allentare le maglie rispetto alle regole imposte a livello statale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento