menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due casi positivi alla Bonfiglioli, attivate le procedure dei protocolli anti-contagio

"Abbiamo contattato l'azienda che ci ha informati di essersi attivata comunicando questa situazione agli RLS di stabilimento nonché all'Ausl di Forlì e di aver messo a disposizione i tamponi su base volontaria"

Nell'aumento di contagi nel territorio forlivese emerge anche che sono stati riscontrati due casi di positività al Covid-19 alla Bonfiglioli Riduttori S.p.a - Divisione Trasmital di Forlì, nella zona industriale di Villa Selva. L'azienda ha attivato le procedure di legge e ha avvisato il responsabile per la sicurezza. Spiega Riccardo Zoli, segretario di Fim-Cisl Romagna: "Abbiamo contattato l'azienda che ci ha informati di essersi attivata comunicando questa situazione agli RLS di stabilimento nonché all'Ausl di Forlì e di aver messo a disposizione i tamponi su base volontaria  per le persone che sono state  a contatto con i lavoratori interessati. Come FIM-CISL Romagna -Territorio di Forlì, riteniamo che questa situazione vada costantemente monitorata in collaborazione con la RSU/RLS dello stabilimento attraverso il Comitato di Sicurezza Covid-19 attivo in Bonfiglioli  per gestirla al meglio anche in virtù dei casi che si sono registrati nelle scorse settimane in Electrolux e Marcegaglia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento