menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due nuove giovani dottoresse al servizio dei cittadini di Modigliana

"Dal primo aprile i cittadini potranno fare la scelta del loro medico al servizio del Cup, in quanto il 31 marzo cesserà la attività la dottoressa Linda Liverani", ricorda Dardi

Il sindaco di Modigliana, Jader Dadi, ha incontrato lunedì mattina il dottor Patrizio Mazzolini nella sua veste di coordinatore dei medici di base, la dottoressa Sofia Senzani di Modigliana e la dottoressa Michela Baldini di Forlì, che inizieranno la loro attività di medici di medicina generale dal prossimo primo aprile. "Da quella data i cittadini potranno fare la scelta del loro medico al servizio del Cup, in quanto il 31 marzo cesserà la attività la dottoressa Linda Liverani", ricorda il primo cittadino.

"Mi ha fatto molto piacere incontrare le due giovani dottoresse, entrambe già con specializzazione, che andranno ad integrare le attività che permettono il funzionamento dell'Ospedale di Comunità con la presenza dei 4 medici di base attualmente in servizio - prosegue Dardi -. La dottoressa Bandini proviene dalla medicina di urgenza, ha per ora un incarico per un anno e svolgerà il suo ruolo prevalentemente a Tredozio, ma svolgerà anche attività a Modigliana".

"La dottoressa Senzani ha già svolto servizio nel nostro territorio ed ha incarico a tempo indeterminato - prosegue Dardi -. Nei prossimi giorni i medici predisporranno una comunicazione pubblica sugli orari  e le giornate di ambulatorio, mentre è già stato ampliato l'orario di apertura della segreteria dei medici di base che sarà aperta tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 12,30 e dalle 16 alle 18".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento