menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' morto l'ambasciatore Paulucci di Calboli, il cordoglio di Forlì

Appresa la triste notizia della scomparsa dell’ambasciatore Rinieri Paulucci di Calboli, il sindaco di Forlì Roberto Balzani, a nome della Giunta e del Consiglio comunale, partecipa al dolore dei familiari

Appresa la triste notizia della scomparsa dell’ambasciatore Rinieri Paulucci di Calboli, il sindaco di Forlì Roberto Balzani, a nome della Giunta e del Consiglio comunale, partecipa al dolore dei familiari. Cittadino onorario di Forlì, rappresentante di primo piano del corpo diplomatico della Repubblica Italiana e discendente dello storico casato della nostra città, l’ambasciatore Paulucci di Calboli ha sempre dimostrato grande affetto e attenzione nei confronti della comunità forlivese, sentimenti che ha concretizzato anche attraverso diverse donazioni.


Con la motivazione “Per avere dato lustro alla città di origine della famiglia, e nella quale mantiene le radici, con la sua prestigiosa carriera diplomatica”, il 20 maggio 1996, l’Amministrazione comunale di Forlì conferì a Rinieri Paulucci di Calboli la cittadinanza onoraria. Il sindaco di Forlì e l’Amministratore comunale si stringono alla famiglia in questo momento di grave lutto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento