rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Coldiretti

Ecomerenda a km0 per il progetto "Corpo e sguardo in relazione" di Coldiretti

L’incontro avvia il percorso a cadenza annuale che vede la presenza di Educazione alla Campagna Amica nelle scuole di tutta la provincia

“La Cocla” di Forlì ha ospitato mercoledì pomeriggio un'ecomerenda a km0 a cura della Scuola dell’Infanzia Paritaria Suore Francescane. “Corpo e sguardo in relazione: attraverso lo scatto fotografico incontriamo la realtà” è il titolo del progetto frutto dell’incontro tra la Fotografa Silvia Camporesi  e Coldiretti Donne Impresa Forlì-Cesena Rimini all’interno del percorso di Educazione alla Campagna Amica.

“Nella nostra Provincia abbiamo diverse realtà che hanno attivato i centri estivi in fattoria, oppure che durante l’anno in corso proporranno interessanti attività direttamente al mondo scolastico - esordisce Lisa Paganelli, responsabile di Donne Impresa Forlì-Cesena Rimini -: Borgo Basino e Campo Rosso, di Civitella di Romagna, con la pet therapy e l’avvicinamento al mondo dei cavalli, La Quiete del Rio di Cesena e le attività di smielatura e raccolta dei prodotti dell’orto, Fattoria Rivalta e la Capanna del Drago di Forlì con i laboratori di panificazione e di lavorazione del legno. L’educazione alle campagne ed al cibo delle nuove generazioni è cruciale per il futuro dell’Italia in un momento in cui l’emergenza Covid e la guerra in Ucraina ci hanno messo di fronte a sfide mai immaginate prima sul fronte della salute, della sicurezza e dell’economia".

“Non è un caso che oltre quattro italiani su cinque (82% degli italiani) vorrebbe iscrivere i propri figli in una agrifattoria, proprio per trascorrere i momenti liberi in pace e sicurezza con attività ricreative ed educative a contatto con la natura nei grandi spazi all’aria aperta”, conclude Monica Rapellini, coordinatrice di Donne Impresa di Coldiretti Forlì-Cesena Rimini. La Coldiretti al termine dell’incontro ha proposto una ecomerenda a Km0 composta dai prodotti del Mercato di Campagna Amica di Viale Bologna 75 e arricchita dalle gustose susine offerte dall’azienda agricola Garavini Nicola di Forlì, a tutti i bambini e i volontari intervenuti e ha rilasciato un simpatico attestato di partecipazione a tutti i piccoli ospiti.

L’incontro avvia il percorso a cadenza annuale che vede la presenza di Educazione alla Campagna Amica nelle scuole di tutta la provincia. Il titolo di quest anno “Acqua, terra e sole. Gli elementi del buon cibo e dell’agricoltura sostenibile” rispecchiano la progettualità di Coldiretti, tesa all’incontro con il territorio e alla cura della biodiversità. Il progetto già consultabile su www.coldidattica.it , sarà divulgato alle scuola nei prossimi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecomerenda a km0 per il progetto "Corpo e sguardo in relazione" di Coldiretti

ForlìToday è in caricamento