rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Foro Boario / Piazza Foro Boario

E' in un punto di intenso traffico, ma nessuno si fa avanti per rilevarla: chiude un'altra storica edicola

"Di soddisfazioni ne abbiamo avute veramente tante ma ora gli acciacchi e l'età ci dicono che non possiamo più fare questa vita".

Da oltre 30 anni era aperta, generando ottimi profitti, dalle 6 di mattina fino alle 7 di sera, ma ora il suo titolare deve abbassare le serrande perchè non riesce più a sostenere i ritmi. Parliamo dell'edicola collocata in una delle posizioni più frequentate di Forlì, nel piazzale del Foro Boario sulla via Ravegnana, che dal 4 aprile ha cessato il suo servizio. "E' stata una scelta sofferta ma io e mia moglie non ce la facevamo più - spiega Giorgio Casadei, 70 anni - Sono 30 anni che ci alziamo la mattina all'alba e terminiamo all'ora di cena. Di soddisfazioni ne abbiamo avute veramente tante ma ora gli acciacchi e l'età ci dicono che non possiamo più fare questa vita".

Giorgio Casadei, proprietario del prefabbricato, ha cercato di vendere l'attività per oltre un mese e mezzo ma, nonostante si siano presentate varie persone allettate dall'idea di diventare imprenditori, si scoraggiavano quando capivano la mole di lavoro necessaria per mantenere un'edicola funzionante. Perché un'edicola è come un servizio pubblico e come tale deve garantire l'apertura in determinati giorni e orari. "Mi dispiace moltissimo per le persone anziane, i nostri clienti affezionati - continua Casadei - ne avevamo moltissimi che venivano a comprare il giornale, facevano due chiacchiere, si distraevano un po'. Ora non avranno più la possibilità di comprare i quotidiani perché non ci sono più edicole nel giro di chilometri". E ora, cosa accadrà dell'edicola? "E' un prefabbricato accatastato ufficialmente come edificio e noi lo vendiamo - conclude Casadei - c'è un bel foglio grande affisso a una parete dove, oltre al ringraziamento autentico e sentito ai nostri clienti, ho scritto anche il mio telefono. Chi è interessato può farsi avanti". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' in un punto di intenso traffico, ma nessuno si fa avanti per rilevarla: chiude un'altra storica edicola

ForlìToday è in caricamento